venerdì, Aprile 19, 2024
More
    Home Lombardia La Lombardia rimane rossa, almeno fino al 26 Aprile

    La Lombardia rimane rossa, almeno fino al 26 Aprile

    La Lombardia rimane rossa, almeno fino al 26 Aprile

    Dati in lieve miglioramento ma non sufficienti per far scattare l’arancione

    Nella giornata di ieri è arrivata la conferma da parte dell’Istituto Superiore di Sanità: la Lombardia resterà zona rossa anche la settimana che segue la Pasqua.
    Sebbene alcuni dati siano in lieve miglioramento, come l’indice Rt, il livello di occupazione dei posti letto e delle terapie intensive negli ospedali è ancora molto alto.
    Solo in Lombardia i contagi si aggirano sui 5.000 giornalieri, con un numero di decessi ancora preoccupante (127 il primo Aprile). Dall’inizio della pandemia, i morti ufficiali vittime del coronavirus sono 30.862.

    Tuttavia nei giorni dal 3 al 5 Aprile, a differenza della zona rossa ordinaria, sarà possibile spostarsi in tutta la Regione per fare visita a parenti o amici.
    La Lombardia può ora sperare di tornare in zona arancione non prima di Lunedì 18 Aprile. Tutto dipenderà dal monitoraggio di Venerdì 15 Aprile.

    Le regioni più fortunate invece, che dopo Pasqua passeranno all’arancione, sono il Veneto e la Campania.
    Lazio, Liguria e Sicilia mantengono a fatica il colore arancione, nonostante le misure restrittive ulteriori adottate dai rispettivi governatori. In Liguria Toti ha vietato la possibilità di raggiungere le seconde case. In Sicilia Musumeci ha disposto la zona rossa nelle seguenti località: Borgetto, Ciminna, Mezzojuso e Partinico in provincia di Palermo, Lampedusa e Linosa nell’Agrigentino e Priolo Gargallo in provincia di Siracusa.

    Andrea Curcio

    Most Popular

    L’inversione della polemica: un emendamento in tema aborto pone ai ferri corti Roma e Madrid

    Parlare di aborto in Italia è come aprire il vaso di Pandora del dibattito pubblico italiano, anche se questa volta lo scontro ha assunto...

    Trasporto aereo in Italia nel 2023: crescita e preferenze passeggeri

    Nel 2023, il settore del trasporto aereo in Italia ha vissuto un forte incremento, registrando un totale di 197 milioni di passeggeri, un aumento...

    Nasce il “Museo Inclusivo”: un viaggio nell’arte e nella creatività per persone con autismo

    L’iniziativa promossa dall’ufficio Servizi educativi e accessibilità del Castello Sforzesco e dall’Associazione “Portami per mano Onlus”, in collaborazione con la società Ad Artem. In una...

    Un nuovo paradigma per l’Europa: Il discorso di Draghi

    Nel cuore dell'Europa, a La Hulpe in Belgio, Mario Draghi ha delineato una visione rinnovata per il futuro dell'Unione. Durante la High-level Conference sui...

    Recent Comments