lunedì, Dicembre 4, 2023
More
    Home Prima pagina Economia cinese in crescita, Pil +4,9%

    Economia cinese in crescita, Pil +4,9%

    Economia cinese in crescita, Pil +4,9%
    L’economia cinese ha registrato una crescita superiore alle aspettative nel terzo trimestre, segnalando una ripresa solida e sostenuta. Il Pil della Cina è aumentato del 4,9% su base annua, superando le previsioni di un aumento del 4,4%, e questo risultato rappresenta un miglioramento rispetto al tasso di crescita del 6,3% registrato nel trimestre precedente.
    La crescita del Pil cinese nel terzo trimestre indica che la recente ripresa economica sta guadagnando slancio e potrebbe essere sufficiente per raggiungere l’obiettivo di crescita di Pechino per l’intero anno, che è del 5% circa. Nel complesso l’economia cinese sembra essere guidata da una serie di misure politiche specifiche, adottate dal governo centrale negli ultimi mesi, che hanno già iniziato a dare i propri frutti nell’ottica della ripresa economica.
    La crescita del Pil è stata trainata da un aumento del 1,3% rispetto al trimestre precedente, superando sia la revisione al rialzo dello 0,5% registrata nel periodo aprile-giugno, sia le stime degli economisti che prevedevano un aumento dell’1%. Nei primi nove mesi dell’anno infatti la crescita complessiva è stata del 5,2% e, secondo le proiezioni dell’Ufficio nazionale di statistica, sarà necessario un Pil superiore al 4,4% nell’ultimo trimestre per raggiungere l’obiettivo di crescita indicato dal governo entro la fine del 2023.
    Nonostante la performance economica migliore rispetto alle aspettative, sono ancora diverse le sfide che potrebbero mettere a rischio una ripresa duratura e stabile dell’economia cinese. Una delle principali preoccupazioni riguarda la crisi immobiliare in corso, che potrebbe minare la fiducia dei consumatori e degli investitori, mentre le incertezze sull’occupazione, in particolare per i giovani, e sulla stabilità del reddito delle famiglie potrebbero avere un impatto negativo sulla domanda interna e sulla spesa dei consumatori.
    Vi è poi un’incertezza persistente anche tra le imprese private, che potrebbero essere riluttanti ad aumentare gli investimenti a causa delle incertezze economiche e delle politiche di regolamentazione. La fiducia delle imprese è sempre un fattore chiave per sostenere una ripresa economica duratura, e il governo cinese potrebbe dover adottare misure aggiuntive per rafforzare la fiducia e stimolare gli investimenti in tal senso.
    Ma seppur permangano molti interrogativi e molte sfide, la performance del terzo trimestre, migliore delle aspettative, indica che l’economia cinese sta facendo progressi significativi verso la ripresa. Il governo cinese continuerà sicuramente a monitorare da vicino la situazione economica e ad adottare misure mirate per affrontare le sfide rimanenti e sostenere la crescita che, per un colosso della portata della Cina, è una questione molto seguita anche in tutto il resto del pianeta.

    Most Popular

    Ambrogini 2023: medaglia d’oro alla memoria per Adriana Mascagni

    Ambrogini 2023: medaglia d’oro alla memoria per Adriana Mascagni La voce del movimento di Comunione e Liberazione riceverà il riconoscimento durante la tradizionale cerimonia al...

    Il fatturato dell’industria torna a crescere a settembre

    Il fatturato dell'industria torna a crescere a settembre Il settore industriale segna un ritorno alla crescita del fatturato a settembre rispetto ai mesi precedenti. Secondo...

    In tutta Italia iniziative di solidarietà contro la povertà

    In tutta Italia iniziative di solidarietà contro la povertà Da Torino a Palermo, da Roma a Milano, i dati sulla povertà sono in aumento e...

    Il lavoro torna a crescere: in Piemonte il mercato è dinamico

    Il lavoro torna a crescere: in Piemonte il mercato è dinamico A ottobre il numero degli occupati si attesta a circa 23 milioni 694 mila...

    Recent Comments