11.5 C
Milano
sabato, 26 Settembre, 2020
Home Piemonte Mobilità Green alla Reggia di Venaria

Mobilità Green alla Reggia di Venaria

Mobilità Green alla Reggia di Venaria

Nasce ArtElectric, il nuovo progetto Green e sostenibile di Leasys. È stata infatti firmata qualche giorno fa la prima partnership tra la Reggia di Venaria, residenza reale sabauda dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e gestita dal Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, e la società del Gruppo FCA Bank e leader nel settore della mobilità.

Il progetto – spiega una nota – nasce con l’intento di valorizzare l’arte e la cultura tramite la creazione di itinerari turistici nelle dimore storiche d’Italia, con la creazione di una rete capillare di colonnine di ricarica per le auto elettriche.

Allo stesso tempo, l’intento è quello di valorizzare il territorio, il turismo culturale e far sì che il progetto possa espandersi a livello sia nazionale che internazionale, nella reciprocità degli interessi. I punti di ricarica totali, in questa prima fase, saranno otto, e si potranno ricaricare le auto elettriche o ibride durante le visite alla Reggia.

Al contempo, Leasys donerà anche una parte dei ricavi del progetto a sostegno della salvaguardia del complesso monumentale della Reggia, mettendo quindi insieme arte, mobilità green, accessibilità, sostenibilità ambientale e risparmio energetico, per una sinergia destinata a crescere e svilupparsi.

Aldo Drappero

Most Popular

Superbonus: nasce il mercato digitale

Con il coinvolgimento di diverse realtà, prende piede il mercato digitale per negoziare i crediti fiscali.   Il superbonus diventa realtà. Nasce infatti il mercato digitale...

Milano: il sindaco Sala annuncia occupazione suolo gratis oltre il 31 ottobre

La decisione di ampliare gli spazi esterni in uso agli esercizi commerciali era nata come misura a sostegno di bar e ristoranti. Critici i...

Disoccupazione globale alle stelle

L’OIL prevede 213 milioni di disoccupati entro fine anno   L’Organizzazione Internazionale del Lavoro stima che entro la fine di quest’anno la disoccupazione in tutto il...

Co-working, trinamica e addizioni.

Una strada per interpretare le nuove necessità professionali.   Partiamo dalla proprietà commutativa delle addizioni. Se cambio l’ordine degli addendi la somma (o il risultato) non...

Recent Comments