11.5 C
Milano
domenica, 27 Settembre, 2020
Home Economia Linee guida scuola dell’infanzia: ecco come sarà

Linee guida scuola dell’infanzia: ecco come sarà

Linee guida scuola dell’infanzia: ecco come sarà
Niente mascherine per i bambini da 0 a 6 anni, divisione in gruppi identificabili

Finalmente il Ministero dell’Istruzione ha reso noto il documento contenente le linee guida per la ripresa delle attività in presenza, con riferimento alle scuole dell’infanzia.

I bambini saranno divisi in gruppi stabili ed organizzati. Ciascun gruppo sarà identificabile e gli sarà assegnato un determinato personale educatore. Questo per rendere più efficaci le misure di distanziamento, anche perché non ci sarà, per i bambini, l’obbligo della mascherina.

È prevista la riorganizzazione degli spazi all’interno delle scuole, con la creazione di aree strutturate, in modo da realizzare le esperienze didattiche proposte, nel rispetto del “principio di non intersezione tra gruppi diversi”.

In particolare, sarà valorizzato l’uso degli spazi esterni e di tutti gli spazi disponibili che potranno essere riconvertiti ed adibiti alle varie attività.

Ogni scuola si impegna, sempre se le condizioni lo permettono, di trovare nuove figure professionali, di prevedere deroghe per le sostituzioni e di assegnare dotazioni organiche aggiuntive.

Si prevedono inoltre momenti di formazione ed informazione specificamente dedicati al personale.

Il Ministero si sta adoperando per un incremento dell’organico a favore delle scuole statali.

I momenti dedicati all’accoglienza saranno preferibilmente gestiti in spazi aperti, con punti di ingresso e di uscita differenziati. Peraltro i bambini potranno essere accompagnati da un solo genitore, nel rispetto delle misure di sicurezza, incluso l’uso della mascherina durante tutta la permanenza all’interno della struttura.

Sarà anche possibile per le scuole adottare un registro contenente l’elenco di tutte le persone che hanno avuto accesso presso la struttura.

Ai bambini non verrà rilevata la temperatura all’ingresso, ma i genitori devono certificare che non abbiano sintomatologia respiratoria o febbrile, che non siano stati a contatto con positivi e di non essere stati in quarantena negli ultimi 14 giorni.

Insegnanti, bidelli e collaboratori saranno tutti obbligati ad indossare la mascherina.

Andrea Curcio

Most Popular

Fondazione CRT: parte il bando Piccoli Comuni

Fondazione CRT: parte il bando Piccoli Comuni Il bando Piccoli Comuni - cantieri per l'ambiente e il territorio della Fondazione CRT sostiene la realizzazione di...

Credito su pegno, il termometro della crisi: in continua crescita

Il termometro della crisi: in continua crescita il ricorso al credito su pegno Non solo disoccupati, famiglie, pensionati, liberi professionisti e imprenditori cercano liquidità immediata...

STATO D’EMERGENZA, PROROGA IMMINENTE

STATO D’EMERGENZA, PROROGA IMMINENTE Speranza: “Non escludiamo possibili lockdown a livello subprovinciale” Con l’aumento dei contagi, l’ipotesi secondo cui lo stato di emergenza venga prorogato ulteriormente...

Scuole, consegna banchi monoposto a rilento

Scuole, consegna banchi monoposto a rilento Il Ministero dell’Istruzione delega tutto ad Arcuri e non prende provvedimenti La consegna dei banchi monoposto nelle scuole procede a...

Recent Comments