venerdì, Aprile 19, 2024
More
    Home Prima pagina Al via “In farmacia per i bambini”: la raccolta benefica per aiutare...

    Al via “In farmacia per i bambini”: la raccolta benefica per aiutare le famiglie in povertà sanitaria

    Al via “In farmacia per i bambini”: la raccolta benefica per aiutare le famiglie in povertà sanitaria
    Dal 17 al 24 novembre in 818 farmacie lombarde sarà possibile acquistare e donare prodotti tra farmaci e articoli baby-care che saranno poi distribuiti a famiglie in difficoltà. L’iniziativa promossa dalla Fondazione Francesca Rava, giunta alla XI edizione, si svolgerà in tutta Italia. Lo scorso anno sono stati raccolti, solo in Lombardia, oltre 80mila prodotti.
    In occasione della Giornata mondiale per i diritti dell’infanzia, che si celebrerà il prossimo 20 novembre, torna anche per quest’anno l’iniziativa “In farmacia per i bambini”. Dal 17 al 24 novembre saranno oltre 800 le “croci verdi” lombarde che aderiranno al gesto, grazie al quale sarà possibile acquistare e donare prodotti che saranno poi destinati a famiglie in condizioni di povertà sanitaria. Il progetto, giunto alla XI edizione, è promosso dalla Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia ETS, insieme al Network KPMG in collaborazione con Federfarma.
    Come di consueto le farmacie saranno la colonna portante dell’iniziativa, che si svolgerà a livello nazionale con il coinvolgimento complessivo di 2.780 esercizi, contribuendo alla raccolta di medicinali da banco ad uso pediatrico, alimenti e prodotti per l’infanzia, che i volontari della Fondazione distribuiranno successivamente a centinaia di enti, tra cui Case Famiglie, Comunità per minori, Comunità per mamme e figli, in Italia e all’Ospedale NPH Saint Damien, unico presidio ospedaliero pediatrico presente ad Haiti. Grazie a questo progetto, che per 8 anni consecutivi è stato premiato con la Medaglia del Presidente della Repubblica, vengono aiutati ogni anno oltre 40mila bambini che versano in condizioni di povertà sanitaria, fenomeno aumentato drasticamente nel corso degli ultimi anni come confermano i dati Istat dai quali emerge che nel 2022 le famiglie con minori in situazione di povertà assoluta erano 720mila, passando dall’11% del 2021 all’11,8%, con conseguente riflesso sull’accesso a farmaci e cure sanitarie.
    In Lombardia sono 818 gli esercizi farmaceutici che aderiscono al progetto (al link le farmacie aderenti: https://infarmaciaperibambini.nph-italia.org/), in crescita rispetto all’anno scorso, con in testa il capoluogo lombardo con 380 farmacie, seguito dalla provincia di Varese con 79, Monza e Brianza con 76 esercizi, Bergamo 66, Como 51, Brescia 42, Cremona 25, Lecco e Pavia 22, Sondrio 18 e Lodi 15. Cresce anche la generosità dei cittadini e il sostegno attivo all’iniziativa da parte di numerose aziende. Nel corso della precedente edizione, infatti, in Lombardia sono state raccolte oltre 80mila confezioni – di cui 35mila solo a Milano e provincia – sul totale di 241.176 prodotti donati su scala nazionale.
    Quest’anno, poi, donare sarà ancora più facile grazie all’adesione delle farmacie all’iniziativa ministeriale del trimestre antinflazione che permetterà di acquistare prodotti farmaceutici a prezzi ridotti. Come per le altre edizioni, l’evento sarà all’insegna della sostenibilità sociale e ambientale, affrontando il tema “One Planet One Health”: in tutte le farmacie aderenti sarà distribuita la nuova Carta dei Diritti dei bambini che permetterà, attraverso un simpatico gioco-labirinto, di porre i più piccoli di fronte a scelte che possono ripercuotersi positivamente o negativamente sul pianeta.
    “Grazie alla preziosa e storica sinergia con Federfarma Lombardia ‘In farmacia per i bambini’ è cresciuta in modo esponenziale nella regione, continuando a portare aiuto tempestivo e concreto sul territorio a tanti bambini in povertà sanitaria – commenta Mariavittoria Rava, Presidente Fondazione Francesca Rava – NPH Italia ETS -. Continuando a unire le forze possiamo fare davvero la differenza nella vita di chi ha più bisogno”.
    Micol Mulè

    Most Popular

    L’inversione della polemica: un emendamento in tema aborto pone ai ferri corti Roma e Madrid

    Parlare di aborto in Italia è come aprire il vaso di Pandora del dibattito pubblico italiano, anche se questa volta lo scontro ha assunto...

    Trasporto aereo in Italia nel 2023: crescita e preferenze passeggeri

    Nel 2023, il settore del trasporto aereo in Italia ha vissuto un forte incremento, registrando un totale di 197 milioni di passeggeri, un aumento...

    Nasce il “Museo Inclusivo”: un viaggio nell’arte e nella creatività per persone con autismo

    L’iniziativa promossa dall’ufficio Servizi educativi e accessibilità del Castello Sforzesco e dall’Associazione “Portami per mano Onlus”, in collaborazione con la società Ad Artem. In una...

    Un nuovo paradigma per l’Europa: Il discorso di Draghi

    Nel cuore dell'Europa, a La Hulpe in Belgio, Mario Draghi ha delineato una visione rinnovata per il futuro dell'Unione. Durante la High-level Conference sui...

    Recent Comments