Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
deneme bonusu veren bahis siteleri
deneme bonusu
casino slot siteleri/a>
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Cialis
Cialis Fiyat
deneme bonusu
padişahbet
padişahbet
padişahbet
deneme bonusu 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet untertitelporno porno
domenica, Luglio 14, 2024
More
    Home Prima pagina Cara scuola, quanto mi costi: l’inflazione colpisce il ritorno in classe

    Cara scuola, quanto mi costi: l’inflazione colpisce il ritorno in classe

    Cara scuola, quanto mi costi: l’inflazione colpisce il ritorno in classe
    A settembre, le famiglie italiane devono fare i conti con un altro aspetto del carovita: quello relativo alla scuola. Secondo i dati dell’Istat, ripresi da Altroconsumo, i prodotti di cancelleria hanno registrato un aumento del 9% a luglio 2023 su base annuale, una cifra che sale a +17% se confrontata con i dati del 2020. Il confronto con il 2020 è significativo perché consente di mettere in luce la variazione dei prezzi prima della fase iniziale del caro vita, dal momento che i primi allarmi sull’inflazione risalgono al 2021.
    Nella sua indagine, Altroconsumo si sofferma sulle elementari e le scuole medie e calcola che, rispetto al 2020, per un bambino che deve fare la prima elementare, la spesa complessiva in cancelleria in un anno è aumentata di 24 euro, per un totale di 161 euro. Per la scuola secondaria, invece, quest’anno si calcola una spesa per cancelleria di 150 euro per ragazzo, contro i 127 euro del 2020 (+18%).
    Importante l’aumento dei quadernoni: +72% rispetto a tre anni fa. Per quanto riguarda il confronto con il 2022, penne e matite hanno registrato un rialzo del 39%, evidenziatori +24%, le confezioni di matite colorate +20%. Sul sito di Altroconsumo è possibile verificare tutte le cifre della ricerca e il metodo d’indagine adottato. A questi rincari, ovviamente, si aggiungono le spese per zaini, trolley, libri di testo, il necessario per la ginnastica: una lunga lista che pesa sulle tasche delle famiglie.

    Most Popular

    Innovazione e Sostenibilità: Fiorenzo Dioni e Richard Oberle vincono il European Inventor Award 2024

    L'Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) ha recentemente annunciato i vincitori del prestigioso European Inventor Award 2024 nella categoria "Industria". Quest'anno, il riconoscimento è stato...

    Italia – Algeria, firmato accordo per agricoltura rigenerativa

    Nell’ambito del Piano Mattei e a seguito dell’incontro bilaterale avvenuto durante il G7, l’Italia e l’Algeria hanno stretto un accordo, firmato il 6 luglio...

    Invecchiamento della popolazione in Piemonte: una sfida demografica crescente

    Il Piemonte è testimone di una significativa trasformazione demografica, caratterizzata da un invecchiamento della popolazione che si fa sempre più marcato. Secondo l'ultimo rapporto...

    Mosca contro l’entrata di Kiev nella Nato: “Una minaccia inaccettabile”. Il Cremlino si scaglia anche contro i missili Usa a lungo raggio in Germania

    Con il vertice Nato di Washington, è tornata la narrativa vittimista della Russia. Il Segretario Generale dell'Alleanza Atlantica, Jens Stoltenberg, ha ribadito che l'entrata...

    Recent Comments