domenica, Aprile 14, 2024
More
    Home Prima pagina IL RIASSUNTONE DELLA SETTIMANA

    IL RIASSUNTONE DELLA SETTIMANA

    IL RIASSUNTONE DELLA SETTIMANA

    ATTACCO FRANCESE. I francesi quando scoprono che il formaggio prodotto in casa puzza, accusa i vicini di casa che non sanno fare il Parmigiano Reggiano. Nel suo tipico atteggiamento d’oltralpe, famoso per esportare simpatia in tutto il mondo, e tra una sbofonchiata, un sollevamento di spalle e una R alla francese causata da una scorretta posizione della lingua durante l’emissione del suono, afferma: “La signora Meloni… è incapace di gestire i problemi migratori per i quali è stata eletta”, e ancora: “Meloni fa tanta demagogia sull’immigrazione clandestina: la sua politica è ingiusta, disumana e inefficace”. Farebbero bene a fare un esame di coscienza per quanto concerne il loro operato al confine con Ventimiglia per cui un vero e proprio esercito ha iniziato, nelle ultime settimane, a respingere anche i minorenni soli, cosa che secondo le normative non potrebbero fare. Inoltre il consiglio è di occuparsi di quella sorta di guerra civile che da quasi un mese mette a ferro e fuoco le città francesi. La baguette gira e fa paura.

    SPERANZA A PROCESSO. Roberto Speranza a processo a Brescia per non aver aggiornato il piano pandemico del 2006 scarica le responsabilità su Crisanti, che nella sua consulenza di parte ha messo in luce le mancanze del governo dopo gli allarmi dell’Oms rispetto a una nuova emergenza sanitaria. Si sentono le unghie scivolare sui vetri. Speranza è quello che ha pubblicato e subito ritirato e mandato al macero il suo libro “Perché guariremo” nel 2020. Peccato, forse lì dentro avremmo letto importanti verità sulla superficialità con la quale è stata affrontata la pandemia che per l’ex ministro darebbe terminata nello stesso anno della pubblicazione del testo. La vergogna si vergogna di lui.

    PROTESTA UNIVERSITARIA. Il caro affitti è un problema reale ma gli universitari di sinistra se ne preoccupano solo ora con la protesta spontanea delle tende. Quattro gatti a cui i telegiornali hanno dato molta importanza. Se fossi in loro affitterei le tende a 500 euro al mese per far cassa. Apriti cielo. La signorina Schlein e compagni non vedevano l’ora di avere una nuova freccia al proprio arco, visto che quella dell’antifascismo è ormai spuntata da anni. L’idea è sempre quella: espropriare le seconde case non affittate. Se c’è una proposta simpatica è sempre la loro.

    NON E’ STATA L’ORSA. Gli ambientalisti non si danno pace: Jj4, per gli amici Gaia, è innocente. I veterinari hanno rilevato che la distanza tra i canini dell’orsa sul povero corpo di Adrea Papi non coincidono. La dentatura è quella di un orso maschio adulto. E’ sempre colpa del patriarcato. Inoltre la perizia specifica che l’orso non avrebbe aggredito il ragazzo, ma avrebbe solo tentato di allontanarlo. Praticamente dicono che si tratta di omicidio colposo. Poi ci spiegheranno perché per difendersi l’orso avrebbe trascinato il corpo per varie decine di metri. Insomma è sempre colpa dell’uomo che ha invaso il territorio dell’orso che è stato immesso dallo stesso uomo. Boh!

    INCORONAZIONE. E’ morta la regina, viva il re. L’incoronazione di re Carlo III e della bella regina Camilla è stato celebrato in mondo visione, inglesi e turisti sono accorsi numerosissimi. Nel 2022, in pieno avvento dell’intelligenza artificiale, i progressisti plaudono ad un evento che ha senso solo per la tradizione inglese. La monarchia, simbolo del classismo e della ricchezza ereditata senza nessun merito che spende milioni di euro in una celebrazione folcloristica, è guardata con benevolenza e simpatia da chi si straccia le vesti per i poveri e i migranti. D’altra parte cosa ci si può aspettare da chi apprezza il Festival di Sanremo come un importante evento culturale specchio della società italiana. Nausea.

    Giovanni Zola

    Most Popular

    Verso un’Italia cashless: innovazione digitale, resistenze culturali e impatto ambientale

    Nel 2024, il panorama finanziario italiano ha mostrato una chiara tendenza verso l'adozione dei pagamenti digitali, sostenuta in particolare dalla Generazione Z, che evidenzia...

    Massimiliano Salini su von der Leyen e la Sostenibilità Ambientale

    Nella seconda parte dell'intervista rilasciata a Fanpage, Massimiliano Salini ha ribadito l'appoggio di Forza Italia alla rielezione di Ursula von der Leyen alla guida...

    Piemonte, Moody’s eleva il rating. Un segnale positivo per gli investitori

    L'agenzia di rating newyorkese Moody's ha recentemente rivisto al rialzo il rating del Piemonte, portandolo da Ba1, un livello considerato "Non-Investment Grade", a Baa3,...

    Imprese, 1,5 milioni di nuove assunzioni nel prossimo trimestre

    Secondo quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro, nel trimestre aprile-giugno 2024 sono in programma nuove...

    Recent Comments