Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
sabato, Giugno 22, 2024
More
    Home Prima pagina Economia lombarda: trend in crescita per il 2022 sopra i livelli pre-Covid

    Economia lombarda: trend in crescita per il 2022 sopra i livelli pre-Covid

    Economia lombarda: trend in crescita per il 2022 sopra i livelli pre-Covid
    Dall’analisi del CNA Lombardia Pil regionale 2022 al +4,7%. Sistema casa traino della ripresa. Bozzini: “Dati incoraggianti ma bisogna fare ancora tanto per raggiungere e superare i livelli pre-Covid su tutti i fronti”.
    L’economia lombarda continua a dare segnali postivi di ripresa che si confermano anche nelle stime per il 2022. Dopo il +6,4% di proiezione per il 2021, infatti, il PIL regionale del prossimo anno dovrebbe crescere di un ulteriore 4,7%, riportando così l’economia della regione al di sopra dei livelli pre-Covid del 2019. Di pari passo vola anche il Superbonus, che da maggio 2021 fa segnare un +321% di interventi per un valore complessivo di 1,5 miliardi di euro. Bene anche gli investimenti complessivi che si attestano su un +15,3% nel 2021 e un +6,7% nel 2022, mentre c’è prudenza nei consumi che, seppur con un +5% nel 2022, non torneranno ancora ai livelli pre-Covid.
    È questo il quadro della situazione economica lombarda e delle sue prospettive di ripresa che emerge dallo studio effettuato dall’Osservatorio Economia e Territorio del Centro Studi Sintesi per CNA Lombardia, nell’ambito del quinto focus relativo all’impatto del Covid 19 sull’economia del territorio e sul sistema casa. Dati incoraggianti ma, avverte il presidente di CNA Lombardia Giovanni Bozzini: “Occorre fare ancora tanto per raggiungere e superare i livelli pre-Covid su tutti i fronti. Vorremmo poter contare su una rinnovata alleanza tra Governo centrale e sistema delle autonomie locali, in primis Regione Lombardia, per focalizzare le risorse del PNRR sui pilastri della competitività del territorio”. In questa direzione le micro e piccole imprese possono giocare un ruolo centrale nel rendere possibile la conversione graduale del sistema economico al nuovo paradigma dell’economia circolare e della sostenibilità: “Non può esistere un’economia circolare se non lungo le filiere produttive in tutte le loro componenti – continua Bozzini –. Non a caso proprio in queste settimane stiamo dialogando fittamente con Regione Lombardia in materia di rilancio delle filiere e di politiche per le imprese in filiera produttiva.
    E sul sistema casa, il CNA pone l’accento sul Superbonus come leva per la ripresa della crescita economica lombarda. Il numero delle imprese delle costruzioni è aumentato del 2,6% rispetto al 2019, gli sconti fiscali per il recupero edilizio e il risparmio energetico nel 2020 superano i 2 miliardi, così il valore degli investimenti ammessi al Superbonus è di 1 miliardo e mezzo al 31 ottobre, ben il 459% in più rispetto a maggio. In Lombardia il numero di interventi ammessi ai fini del super Ecobonus 110% è aumentato negli ultimi cinque mesi del 2021 del 321%, passando da 1.905 a 8.029. E sempre la Lombardia figura tra le regioni con le percentuali di lavori conclusi più elevate: degli interventi ammessi al Superbonus, il 73,4% risulta già completato, a fronte di una media nazionale del 69,1%.
    In materia di Superbonus, Ecobonus e Bonus Facciate occorre trovare il giusto equilibrio, tra stimoli fiscali e sostenibilità contabile – sottolinea Bozzini -. Il messaggio che abbiamo mandato è stato fondamentalmente quello di conferire stabilità agli strumenti intorno a percentuali ragionevoli e a meccanismi semplici per diffondere la fruibilità delle misure, senza escludere nessuna tipologia di edifici.
    Micol Mulè

    Most Popular

    Crescita e Caratteristiche Demografiche nei Fondi Pensione Italiani

    Secondo il rapporto annuale della Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione (COVIP), al termine del 2023, il panorama dei fondi pensione in Italia è...

    Il turismo internazionale in Italia: numeri e impatto economico del 2023

    Negli ultimi anni, il turismo in Italia ha mostrato segnali di robusta ripresa dopo il rallentamento causato dalla pandemia globale. Secondo i dati forniti...

    Elezioni Usa, Joe Biden spende 50 milioni per una campagna pubblicitaria in cui attacca Donald Trump

    Sale l'attesa per il dibattito presidenziale tra Joe Biden e Donald Trump, previsto per il prossimo 27 giugno. L'appuntamento anticipa e in qualche modo...

    Italia, nel 2023 effettuati 1.129 scioperi ma il numero è in netta diminuzione negli ultimi dieci anni

    Italia Paese di scioperi? Nel 2023 sono state proclamate 1.649 astensioni e di queste ne sono state effettuate 1.129, sostanzialmente in linea con il...

    Recent Comments