11.5 C
Milano
giovedì, Dicembre 1, 2022
Home Piemonte Lavazza: premio ai dipendenti 2020 più alto della sua storia

Lavazza: premio ai dipendenti 2020 più alto della sua storia

Lavazza: premio ai dipendenti 2020 più alto della sua storia

3.500 euro a oltre 600 collaboratori di Torino e Gattinara (Vercelli), 2.500 euro per i collaboratori dell’Impianto di Pozzilli (Isernia) e del Centro Direzionale di Torino. Lavazza riconosce ai suoi dipendenti il premio più alto della sua storia: “Questo premio è la conseguenza di obiettivi raggiunti e delle straordinario lavoro delle nostre persone, che hanno garantito con continuità, anche in un anno segnato dall’emergenza sanitaria, la produzione, la qualità e la disponibilità dei nostri prodotti”, ha detto Enrico Contini, Chief Human Resources Officer di Lavazza. I collaboratori potranno scegliere se ricevere il premio in denaro (lordo) oppure scegliere alcuni servizi di welfare con un ulteriore bonus del 10%.

Il gruppo, anche in un anno complesso economicamente e non solo, ha mantenuto tutti i suoi investimenti in attività di formazione e attivato progetti e iniziative di supporto alla persona, tra cui anche uno sportello psicologico a disposizione di tutti i collaboratori. A queste iniziative si aggiunge l’importante stanziamento di alcuni milioni di euro a marzo scorso, a inizio emergenza, come sostegno al territorio in ambito sanità e istruzione.

Most Popular

Continuano proteste in Cina, ma il governo non vuole cedere

Continuano proteste in Cina, ma il governo non vuole cedere In Cina proseguono e si intensificano le proteste legate alla politica “zero Covid”, che si...

Il Gruppo Presepi Marnate in carcere a Busto Arsizio

Il Gruppo Presepi Marnate in carcere a Busto Arsizio I presepisti insieme ad un gruppo di detenuti hanno realizzato un presepe che è stato posto...

Buguggiate, sabato 3 dicembre il Concerto di Natale della Bcc

Buguggiate, sabato 3 dicembre il Concerto di Natale della Bcc Il corpo musicale Giuseppe Verdi di Capolago protagonista degli auguri in musica della Banca di...

Recent Comments