11.5 C
Milano
sabato, Ottobre 1, 2022
Home Economia Il contratto di lavoro intermittente

Il contratto di lavoro intermittente

Il contratto di lavoro intermittente

Il contratto di lavoro intermittente è un contratto di lavoro subordinato; questo tipo di contratto può essere attivato nel caso in cui un’azienda abbia la necessità di impiegare un lavoratore con frequenza non predeterminabile. Con questo tipo di contratto il datore di lavoro può avvalersi dell’attività del lavoratore chiamandolo soltanto nel momento in cui ha bisogno che quella particolare attività venga svolta.

Nell’articolo vedremo le diverse tipologie di contratto di lavoro intermittente, le condizioni in cui è possibile attivarlo e quelle, invece, in cui è vietato ricorrere a tale tipologia di contratto.

Inoltre, prenderemo in esame le ipotesi oggettive e soggettive che ne consentono la stipulazione nonché gli adempimenti comunicativi previsti a carico dal datore di lavoro.

Per concludere parleremo del trattamento economico previsto per i lavoratori intermittenti e della garanzia di disponibilità.

Leggi l’articolo completo.

Redatto da Paserio & Partners

Most Popular

Per le bollette in arrivo maxi-aumenti

Per le bollette in arrivo maxi-aumenti Sono previsti ulteriori e pesanti aumenti sulle bollette future, complici le nuove tariffe energetiche e i recenti danni subìti...

Area B, infuria la polemica tra Regione e Comune di Milano

Area B, infuria la polemica tra Regione e Comune di Milano Appello di Regione Lombardia e ACI Milano per una proroga ai nuovi divieti che...

Il New York Times pubblica le comunicazioni dei soldati russi: “Putin è un pazzo”

Il New York Times pubblica le comunicazioni dei soldati russi: “Putin è un pazzo” Oggi, alle ore 14, Mosca annetterà ufficialmente le quattro regioni ucraine...

Governo, parte in toto nomi

Governo, parte in toto nomi I nuovi eletti non sono ancora insediati, ma già si rincorrono le voci sulla possibile composizione del nuovo Esecutivo. L’incarico...

Recent Comments