sabato, Maggio 25, 2024
More
    Home Lombardia Sorte amara della Lombardia: di nuovo in zona rossa

    Sorte amara della Lombardia: di nuovo in zona rossa

    Sorte amara della Lombardia: di nuovo in zona rossa

    La decisione scatena un duello politico-istituzionale tra sindaci, Regione e Governo

    Da oggi la Regione Lombardia è ripiombata in zona rossa come a Novembre. Il monitoraggio dei contagi nel territorio lombardo desta preoccupazione. La situazione sanitaria non è paragonabile a quella autunnale, ma basandosi sui dati disponibili, anche per la preoccupazione della variante “inglese” e della risalita della curva in Europa, si è deciso di prevenire eventuali maggiori danni.

    Restano chiusi oltre ai bar e i ristoranti (rimane consentita la consegna a domicilio), palestre e piscine, anche i negozi, ad eccezione di quelli di prima necessità. Si tratta dell’ennesima bastonata all’economia lombarda. Secondo Confcommercio la zona rossa comporterà un ulteriore perdita del 50% di fatturato per ristoranti e bar. I bar non potranno peraltro praticare la vendita per asporto dopo le 18.00, come sancisce l’ultimo Decreto legge in vigore fino al 5 marzo.

    Vietato uscire di casa se non per necessità. Rimane possibile praticare attività motoria nei pressi della propria abitazione.

    La Lombardia è l’unica regione italiana, insieme con la Sicilia e la Provincia Autonoma di Bolzano ad essere di nuovo in lockdown.

    Il Governo Regionale presieduto da Attilio Fontana ha annunciato che farà ricorso, parlando di “punizione”. Lo ribadisce anche la neo-vice presidente della Giunta ed assessore al Welfare Letizia Moratti.

    Il sindaco di Milano Sala va all’attacco del Pirellone, accusando il governatore di non spiegare ai cittadini come stanno veramente le cose.

    Altri sindaci di comuni lievemente colpiti dall’aumento dei contagi, tra cui Bergamo, Crema e Cremona, chiedono con forza deroghe alla zona rossa per i loro territori, inviando una lettera al Presidente Fontana e al Ministro della Salute Speranza.

    Andrea Curcio

    Most Popular

    Italia: Record Storico delle Energie Rinnovabili ad Aprile 2024

    Ad aprile, l'Italia ha raggiunto un traguardo storico nel campo delle energie rinnovabili, coprendo il 51,2% del fabbisogno elettrico nazionale, rispetto al 36% dello...

    IA Act, Ue pioniera nella regolamentazione del settore

    Il 21 maggio il Consiglio Ue approva all’unanimità la prima legge europea che regola l’intelligenza artificiale. Quella dell’Unione Europea è la prima legislazione al...

    Conferme per le Bandiere Blu nelle Località Lacustri del Piemonte nel 2024

    Nonostante la sua posizione senza sbocchi sul mare, il Piemonte si distingue per la qualità delle sue località lacustri. La Bandiera Blu è un...

    I cinesi della Dongfeng in Italia: trattative per un nuovo impianto produttivo di 100.000 auto all’anno

    Il settore automobilistico italiano potrebbe presto accogliere un nuovo giocatore significativo proveniente dalla Cina, il Dongfeng Motor Group, che sta discutendo con il governo...

    Recent Comments