11.5 C
Milano
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Economia Manovra: pioggia di piccoli finanziamenti

Manovra: pioggia di piccoli finanziamenti

Dall’acquisto di cargo bike al master in medicina clinica termale. La Legge di Bilancio è stata inondata di micro-finanziamenti.

Si diceva che, dati i tempi stretti per l’approvazione alla Camera, il testo della manovra non avrebbe conosciuto troppe modifiche. E invece è accaduto il contrario: più ci si è avvicinati alla deadline, più sono fioccati emendamenti e proposte che hanno decisamente ingrossato il testo originale. La Legge di Bilancio ha infatti raggiunto circa 1.150 commi e la maggior parte delle novità introdotte riguardano micro-finanziamenti per una amplia platea di settori.

La manovra, ovviamente, consta anche di provvedimenti particolarmente rilevanti come quelli che riguardano  il mondo produttivo, a partire dall’attenzione dedicata all’innovazione delle imprese, in molti casi con finalità ambientali. A questo proposito viene rifinanziati di 3 milioni di euro per l’anno 2021 del Fondo a sostegno del venture capital al fine di sostenere investimenti in capitale di rischio in progetti di imprenditoria femminile ad elevata innovazione, ovvero a contenuto di innovazione tecnologica. Parallelamente il Fondo per la crescita sostenibile è stato aumentato di 100 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2025 al 2035. Altre misure sono state pensate per favorire l’aggregazione delle imprese e migliorarne le capacità di stare sul mercato, tra cui la proroga fino al al 31 dicembre 2021 del credito d’imposta per le spese di consulenza relative alla quotazione delle piccole e medie imprese.

Altri emendamenti tuttavia risultano meno “strategici” per la crescita del Paese e sembrano più corrispondere ad un aspetto abbastanza tipico del modo di agire di questo governo e cioè pensare che numerosi contributi, anche se piccoli, possano accontentare la maggioranza dei soggetti. Un esempio è l’autorizzazione alla spesa di 100mila euro per ciascun anno del triennio 2021-2023 da ripartire tra le università che, sulla base di convenzioni con la Fondazione per la ricerca scientifica termale (FORST), attivano master di secondo livello in medicina clinica termale. Un altro esempio riguarda l’adeguamento a quattro corsie della piattaforma stradale e di messa in sicurezza della SS. 4 Via Salaria per il quale si autorizza la spesa di euro 2 milioni nell’anno 2021 per l’effettuazione da parte di ANAS s.p.a. degli interventi urgenti di messa in sicurezza.

Nell’ottica della promozione della mobilità sostenibile, per esempio, è stato introdotto nel corso dell’esame parlamentare un credito d’imposta nella misura massima del 30 per cento delle spese sostenute e documentate per l’acquisto di cargo bike e cargo bike a pedalata assistita, fino ad un importo massimo annuale di 2.000 euro per ciascuna impresa beneficiaria, alle microimprese e piccole imprese che svolgono attività di trasporto merci urbano di ultimo miglio, nel limite massimo complessivo di 2 milioni di euro per l’anno 2021. Per ciascun anno del prossimo triennio è inoltre stata autorizzata la spesa si 1,3 milioni di euro al fine consentire le celebrazioni nazionali da tenersi nel 2023 per l’ottavo centenario della prima rappresentazione del presepe.

Al di là del giudizio di merito sull’urgenza dei singoli provvedimenti, ciò che stupisce è che molti di questi sono finanziati con importi relativamente bassi e quindi in qualche modo viene a verificarsi una certa dispersione di risorse che di certo non abbondano.

Simone Fausti

Most Popular

Arriva Endovir Recovery, ed è subito successo

Il Laboratorio Italiano di Ricerca medica EBTNA, dopo il successo riscontrato con lo spray orale ENDOVIR®, continua a puntare sulla innovazione Biotech e sulla ricerca...

Netflix rallenta: che succede?

Netflix rallenta: che succede? Netflix: forte rallentamento della crescita degli iscritti nel primo trimestre del 2021. Ecco cosa sta succedendo al re dello streaming Il leader...

Utile a oltre 5 milioni di euro nell’anno del Covid La Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate si rafforza: CET1 al 17,9%

Utile a oltre 5 milioni di euro nell'anno del Covid La Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate si rafforza: CET1 al 17,9% Aumenta la solidità della...

CONPAVIPER: Massimo Fumagalli è il nuovo Presidente, rinnovato il Consiglio Direttivo dell’Associazione

CONPAVIPER: Massimo Fumagalli è il nuovo Presidente, rinnovato il Consiglio Direttivo dell’Associazione I soci Conpaviper hanno eletto Massimo Fumagalli alla carica di Presidente per il...

Recent Comments