11.5 C
Milano
giovedì, Febbraio 25, 2021
Home Economia La causa

La causa

La causa

Siamo testimoni di una delle più importanti trasformazioni della storia umana. Peter Drucker, uno dei maggiori teorici di management del nostro tempo pone la causa della questione in questo modo: ” In poche centinaia di anni, quando la storia del nostro tempo sarà scritta da una prospettiva a lungo termine, è assai probabile che gli studiosi del periodo non considereranno la tecnologia, internet o l’e-commerce come gli eventi più importanti. Lo sarà invece un cambiamento della condizione umana senza precedenti. Per la prima volta un numero significativo di persone avrà la possibilità di scegliere, gestirsi in modo autonomo, ma la società non è affatto pronta”.

Per capire il problema fondamentale e le profonde implicazioni dell’affermazione di Drucker, occorre anzitutto guardare al contesto storico, ovvero alle cinque età della civilizzazione che sono: l’età della caccia e della raccolta; l’età dell’agricoltura; l’età industriale; l’età dell’information/knowledge, ed infine l’età della saggezza.

Oggi come oggi stiamo percorrendo e vivendo l’età industriale, ma con la punta del cambiamento all’età del knowledge. Credete che l’età dell’information/knowledge worker in cui ci stiamo spostando produrrà cinquanta volte in più dell’età industriale ?

Certamente si!!!

Il knowledge work di qualità ha un tale valore che liberando il suo potenziale offre alle organizzazioni una straordinaria opportunità di creare altissimo valore e non solo, dà valore aggiunto a tutti gli altri investimenti fatti da un’azienda o da una famiglia.

Di fatto i knowledge worker sono il punto di connessione con tutti gli altri investimenti dell’azienda e forniscono focalizzazione, creatività e valore nell’utilizzo degli stessi.

Essere efficaci come individui e come organizzazioni al giorno d’oggi, non è più facoltativo, è il biglietto da pagare per entrare in gioco. Ma la sopravvivenza, la prosperità, l’innovazione, l’eccellenza e il primato in questa nuova realtà ci richiederanno di partire dall’efficacia per andare oltre.

La nuova era del knowledge è fondata su un nuovo paradigma, su un nuovo modo di vedere, uno completamente diverso da quello della persona/cosa dell’età industriale.

Chiamiamolo il paradigma della persona…

Palmerino D’alesio

p.dalesio@structogramitalia.net

Most Popular

Speranza: Rt si avvia a superare la soglia di 1. Dal 6 marzo nuovo Dpcm

Il ministro della Salute ritiene impossibile allentare le misure di contrasto al covid. L’esecutivo si prepara a un nuovo provvedimento e a nuovi ristori.   È...

Da OPERAMED all’Ordine di Malta – Corpo Militare: un padiglione per le vaccinazioni anti Covid

Sabato mattina, presso l'ospedale militare di via Saint Bon 7, Milano, alla presenza del Gen. Mario FINE Comandante Corpo Militare ACISMOM, della Dott.ssa Anna...

Industry 4.0, così il digitale rivoluziona il manifatturiero

Mebra Plastik Italia: «L’innovazione per ripartire» L’azienda di Busto Arsizio (VA), leader nell’estrusione di tubi per oleodinamica e pneumatica, ha ultimato il percorso rinnovamento: investimento...

Proteste dei lavoratori dello spettacolo, mondo scolastico e sindacati  

Al flash mob organizzato dai lavoratori dello spettacolo, si uniscono alcuni comitati studenteschi e sindacati. Richieste di riaperture con misure di sicurezza.   Martedì si è...

Recent Comments