11.5 C
Milano
martedì, Settembre 27, 2022
Home Economia Patuanelli: superbonus 110% sarà strutturale

Patuanelli: superbonus 110% sarà strutturale

Patuanelli: super bonus 110% sarà strutturale
Il problema rimane sempre la solita burocrazia all’italiana

Intervistato dal quotidiano La Stampa, il ministro grillino dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli ha annunciato che il superbonus fiscale del 110% sarà un provvedimento strutturale.

Vale a dire che non sarà più necessario eseguire i lavori entro dicembre 2021, la detrazione del 110% ci sarà di default.

Oltre al superbonus, verrano resi strutturali anche il pacchetto per l’innovazione, per il trasferimento tecnologico e la decontribuzione per il lavoro dipendente.

Si discute se estendere questa misura anche per la decontribuzione ai dipendenti delle aziende del Nord.

Le coperture dell’estensione del provvedimento deriveranno in parte dal Recovery Fund, anche se sono tante le perplessità in merito alla data di arrivo di tali fondi.

Per accedere al bonus 110% la burocrazia richiede bene 36 documenti diversi. Solo i più determinati riescono ad ottenere il bonus. Tant’è che la stessa Corte dei Conti, ha invitato il Governo a diminuire il numero dei requisiti necessari per accedere al bonus, concentrandosi sostanzialmente sul reddito delle famiglie.

Anche il bonus vacanze non ha dato i frutti sperati. Solamente l’8% della potenziale platea interessata lo ha utilizzato.

Andrea Curcio

Most Popular

POLITICA, IL PROGRAMMA DI FRATELLI D’ITALIA

POLITICA, IL PROGRAMMA DI FRATELLI D’ITALIA Con il partito di Giorgia Meloni ai vertici ora sembra arrivato il momento di un ritorno del Centrodestra compatto...

Conti pubblici e scadenze: le prime incombenze del nuovo governo

Conti pubblici e scadenze: le prime incombenze del nuovo governo Raramente l’esito di una tornata elettorale si intreccia così strettamente con le scadenze sul bilancio...

Referendum e mobilitazione: rischio ritorsione per il Cremlino

Referendum e mobilitazione: rischio ritorsione per il Cremlino L’annuncio della mobilitazione (parziale) di circa 300.000 riservisti e l’avvio dei referendum-farsa in alcune zone ucraine occupate...

Nord Milano, “Un’impresa possibile, il femminile che riparte”

Nord Milano, “Un’impresa possibile, il femminile che riparte” Il progetto sostenuto da Fondazione Comunitaria Nord Milano vede al centro lavoro, socialità e benessere psicologico per...

Recent Comments