11.5 C
Milano
martedì, 22 Settembre, 2020
Home Piemonte Siare Engineering e Fiat Chrysler: 3000 ventilatori polmonari donati

Siare Engineering e Fiat Chrysler: 3000 ventilatori polmonari donati

Siare Engineering e Fiat Chrysler: 3000 ventilatori polmonari donati

Tremila ventilatori polmonari costruiti in tre mesi dalla Siare Engineering, grazie alla collaborazione della Fiat Chrysler Automobiles e della Protezione Civile, con una produzione decuplicata (da 8 a 80 macchine al giorno): è il grande contributo dell’azienda automobilistica nata a Torino nella cura dei pazienti di Covid-19.

“E’ un risultato straordinario – sottolinea Fca in una nota – realizzato grazie alla collaborazione tra la Protezione Civile con il Commissario straordinario per l’emergenza Coronavirus Domenico Arcuri, la Siare Engineering di Valsamoggia (Bologna), unica azienda nazionale produttrice di queste speciali apparecchiature elettromedicali guidata da Giuseppe e Gianluca Preziosa, e i lavoratori italiani di Fiat Chrysler Automobiles. I dipendenti sono stati coordinati dal responsabile del Manufacturing – Premium Brands Emea di Fca, Luigi Galante, da Ennio Meccia, direttore del Manufacturing Engineering Emea di Fca e da Carlo Di Giacomo, direttore dello stabilimento di Cento (Ferrara)”.

Siare Engineering è l’unica azienda italiana che produce ventilatori polmonari, sono quattro in tutto il mondo. All’inizio di marzo, quando in Italia è scoppiata l’emergenza del coronavirus, ha ricevuto la richiesta da parte della Protezione Civile di aumentare la produzione mensile a 500 dispositivi, quasi il triplo del solito.

Un’impresa che è stata possibile grazie al contributo del team di Fca di Cento, gioiello per la produzione di motori ad alte prestazioni per i mercati di tutto il mondo, che è riuscito a costruire il gruppo di elettrovalvole, il “cuore” pulsante dei ventilatori. Oltre a studiare la metodologia ottimale per l’assemblaggio del dispositivo elettronico, con componenti forniti da fornitori specializzati, i tecnici di Fca hanno realizzato l’allargamento del processo produttivo nei laboratori della Siare Engineering, con l’inserimento delle elettrovalvole provenienti da Cento. Il risultato una riduzione dei tempi di produzione delle apparecchiature complete a Valsamoggia di almeno il 30-50%.

Most Popular

Test rapidi nelle scuole, potrebbe essere la svolta

Già utilizzati negli aeroporti, il Ministero della Salute ne sta studiando il grado di attendibilità per estenderli nelle scuole     Il Ministero della Salute sta lavorando...

Riforma Pensioni: opzione 62 anni per lavori usuranti

Sul tavolo diverse ipotesi per riformare il sistema pensionistico. Venerdì incontro governo-sindacati. Venerdì 25 settembre è stato fissato un incontro tra governo e sindacati per...

Il settembre nero del settore ricettivo

In forte crisi alberghi e società di affitti brevi delle grandi città d’arte per il calo del turismo internazionale. Townhouse e Halldis chiedono il...

Scusi, chi ha fatto palo?

Scusi, chi ha fatto palo? Ieri sono iniziati gli spogli e sono stati erogati i primi verdetti post elezioni. Così, come Fantozzi, in molti avranno...

Recent Comments