11.5 C
Milano
lunedì, 21 Settembre, 2020
Home Piemonte IL PIEMONTE BOCCIA IL DECRETO “CURA ITALIA” DEL GOVERNO

IL PIEMONTE BOCCIA IL DECRETO “CURA ITALIA” DEL GOVERNO

L’assessore alle Attività Produttive del Piemonte Andrea Tronzano: “le misure non soddisfano la realtà economica del territorio”

Le misure contenute nel decreto Cura Italia non sono soddisfacenti per la realtà economica del Piemonte”. Ad affermarlo è l’assessore regionale alle Attività Produttive, Andrea Tronzano, secondo cui “l’elemento più critico all’interno del decreto è l’assenza di contributi diretti, reali, immediati; i piccoli negozi, gli alberghi, le micro e piccole imprese hanno necessità senz’altro di cassa integrazione e garanzie, ma devono rimanere in piedi anche attraverso contributi a fondo perduto: solo così potremo farle ripartire”.

“Lavoreremo quindi perché il fondo perduto sia inserito nella conversione dell’attuale decreto – ha poi aggiunto l’assessore della giunta guidata dal governatore Alberto Cirio -. Nel testo non si parla dei liberi professionisti, e si agisce poco e in modo quasi offensivo sui lavoratori autonomi e sulle partite Iva e questo trovo che sia oggettivamente penalizzante: non sono lavoratori di serie B”. 

Sempre secondo Tronzano un altro tema non considerato è l’edilizia. “In Spagna, Francia, Belgio sono partiti con il riconoscimento della causa di forza maggiore considerando il Coronavirus una delle cause che permettono di fermare i cantieri senza che le imprese ne supportino i relativi costi; il decreto del Governo invece non dice nulla su una cosa che sarebbe molto utile e che permetterebbe agli appaltatori di essere indennizzati per la maggior parte dei costi durante il periodo di sospensione”.

Michele Giordano

Most Popular

Ferrero: 2mila euro premio per 6 mila lavoratori anche nell’anno del Covid

Anche in un anno complesso come quello del Covid, che ha messo in ginocchio diverse aziende e attività di piccole, medie e grandi dimensioni,...

Chi ha paura della meritocrazia?

Gli economisti che piacciono agli economisti che piacciono hanno un problema: la meritocrazia è divenuta scomoda. L'idea che nella vita devi impegnarti per ottenere...

Il rapporto tra i debiti e gli italiani

Cresce il numero di italiani che si indebitano ma le rate diventano più sostenibili.   Durante il primo semestre del 2020 la domanda di credito degli...

Cassa Integrazione

Il tema della cassa integrazione ha avuto un notevole risalto nell’ultimo periodo in quanto, per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID 19, sono stati attuati...

Recent Comments