11.5 C
Milano
martedì, 22 Settembre, 2020
Home Lombardia Assunzioni Trenord: 80 nuove posizioni aperte

Assunzioni Trenord: 80 nuove posizioni aperte

Trenord, in qualità di operatore principale del trasporto ferroviario lombardo, ha comunicato che ci sono 80 nuove posizioni aperte per addetti alla sicurezza e all’assistenza. Dopo la mezza paralisi del mondo del lavoro lombardo in seguito alla diffusione del coronavirus, sembra che la regione stia tornando alla normalità. Se infatti coloro che hanno cercato lavoro in questi giorni hanno fatto più difficoltà a fissare un colloquio a causa delle restrizioni precauzionali imposte dalle aziende, ora sta ricominciando il normale flusso delle attività economiche.

Trenord dunque ha avviato le selezioni per assumere nuove figure professionali che dovranno svolgere diverse mansioni: prestare supporto ai viaggiatori, gestire azioni di contrasto all’evasione del biglietto e impegnarsi in attività di presidio a terra, in stazioni e impianti, e a bordo treno, per evitare episodi critici e collaborare con la funzione Security nella tutela del personale, dei clienti e dei beni aziendali.

La selezione è aperta a uomini e donne e i requisiti richiesti sono basilari: è necessaria un’ottima conoscenza della lingua italiana, il diploma di scuola media superiore, una buona conoscenza dell’inglese, una buona padronanza degli strumenti digitali e soprattutto bisogna essere disponibili a lavorare su turni e nei giorni festivi su tutto il territorio lombardo. Dopo la selezione è previsto un percorso formativo di cinque settimane utile a fornire le competenze per svolgere le attività di assistenza ai clienti e di tutela della sicurezza. La candidatura va inviata tramite la sezione “Lavora con noi” del sito trenord.it

Una buona notizia che è stata preceduta da una nuova campagna di marketing e di comunicazione che ha coinvolto Renato Pozzetto in uno spot dove l’attore lombardo sottolinea che «il treno è sempre il treno», in una riedizione della celebre scena del film Il ragazzo di campagna. Un modo con cui Trenord annuncia l’acquisizione di 176 nuovi treni in quattro anni grazie ad un investimento da parte di Regione Lombardia pari a 1,6 miliardi di euro. In generale, nel 2020 l’azienda lombarda prevede l’assunzione di altre 200 figure professionali tra macchinisti, capitreno, addetti alla manutenzione e alla bigliettazione oltre a profili specializzati per l’area industriale.

Simone Fausti

Most Popular

Test rapidi nelle scuole, potrebbe essere la svolta

Già utilizzati negli aeroporti, il Ministero della Salute ne sta studiando il grado di attendibilità per estenderli nelle scuole     Il Ministero della Salute sta lavorando...

Riforma Pensioni: opzione 62 anni per lavori usuranti

Sul tavolo diverse ipotesi per riformare il sistema pensionistico. Venerdì incontro governo-sindacati. Venerdì 25 settembre è stato fissato un incontro tra governo e sindacati per...

Il settembre nero del settore ricettivo

In forte crisi alberghi e società di affitti brevi delle grandi città d’arte per il calo del turismo internazionale. Townhouse e Halldis chiedono il...

Scusi, chi ha fatto palo?

Scusi, chi ha fatto palo? Ieri sono iniziati gli spogli e sono stati erogati i primi verdetti post elezioni. Così, come Fantozzi, in molti avranno...

Recent Comments