sabato, Maggio 25, 2024
More
    Home Prima pagina Assicurazioni anti calamità, scatta l’obbligo dal 2024

    Assicurazioni anti calamità, scatta l’obbligo dal 2024

    Assicurazioni anti calamità, scatta l’obbligo dal 2024
    La Manovra 2024 rende obbligatorie le assicurazioni anti calamità naturali per le imprese a partite dal prossimo anno.
    La ratio, si legge nella relazione, è legata al fatto che “i rischi di eventi catastrofali rappresentano uno dei  fattori che sta assumendo progressivamente sempre più rilevanza ai fini delle analisi e delle stime sulle prospettive di crescita e sostenibilità della spesa pubblica”.
    Previste anche multe salate per le compagnie che si rifiutino di accendere una polizia.
    “Il rifiuto o l’elusione dell’obbligo a contrarre delle aziende di assicurazione è punito – si legge nel testo – con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 200.000 a euro 1.000.000”.
    Tutte le aziende iscritte al registro delle imprese dovranno pertanto assicurare terreni, fabbricati e macchinari dagli eventi calamitosi come terremoti, alluvioni ed esondazioni. Come si spiega nella relazione tecnica, viene prevista una compartecipazione pubblica, con la possibilità per le imprese assicuratrici di cedere parte del rischio a fronte del pagamento di un premio a SACE.
    Saranno esenti le aziende agricole che possiedono già una copertura mutualistica di base contro i danni alle produzioni dovuti ad eventi atmosferici catastrofali.
    Andrea Valsecchi

    Most Popular

    Italia: Record Storico delle Energie Rinnovabili ad Aprile 2024

    Ad aprile, l'Italia ha raggiunto un traguardo storico nel campo delle energie rinnovabili, coprendo il 51,2% del fabbisogno elettrico nazionale, rispetto al 36% dello...

    IA Act, Ue pioniera nella regolamentazione del settore

    Il 21 maggio il Consiglio Ue approva all’unanimità la prima legge europea che regola l’intelligenza artificiale. Quella dell’Unione Europea è la prima legislazione al...

    Conferme per le Bandiere Blu nelle Località Lacustri del Piemonte nel 2024

    Nonostante la sua posizione senza sbocchi sul mare, il Piemonte si distingue per la qualità delle sue località lacustri. La Bandiera Blu è un...

    I cinesi della Dongfeng in Italia: trattative per un nuovo impianto produttivo di 100.000 auto all’anno

    Il settore automobilistico italiano potrebbe presto accogliere un nuovo giocatore significativo proveniente dalla Cina, il Dongfeng Motor Group, che sta discutendo con il governo...

    Recent Comments