domenica, Aprile 21, 2024
More
    Home Prima pagina Standing ovation per Zelensky al Parlamento europeo, ma Macron frena sui caccia

    Standing ovation per Zelensky al Parlamento europeo, ma Macron frena sui caccia

    Standing ovation per Zelensky al Parlamento europeo, ma Macron frena sui caccia
    Ieri il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha parlato davanti al Parlamento Ue e lo ha fatto da europeo. L’Europa “è la nostra casa […] sono qui per difendere la casa del nostro popolo ucraino, di tutti gli ucraini che godono di questo retaggio comune, dello stile di vita europeo che qualcuno sta cercando di annichilire con una guerra totale”, ha dichiarato solennemente Zelensky. I russi, “dopo aver distrutto il modello ucraino vogliono distruggere il modello europeo, e noi non lo consentiremo”, ha aggiunto. Alla fine del suo discorso, il presidente ucraino e quello dell’Europarlamento, Roberta Metsola, hanno tenuto assieme la bandiera dell’Ue per poi cantare assieme i due inni, quello ucraino e quello dell’Unione.
    Zelenksy ha ringraziato tutta la platea europea per le “forniture vitali di armi, munizioni, carburante e attrezzature per l’energia”, spiegando che “senza di voi non ce l’avremmo fatta”. Il presidente ucraino, tuttavia, il giorno prima aveva chiesto esplicitamente al presidente francese Emmanuel Macron e al cancelliere tedesco Olaf Scholz di inviare a Kiev aerei da combattimento e missili a lungo raggio in quanto queste armi rappresenterebbero l’unico mezzo per cambiare il corso della guerra. Ma Macron esita. Ieri, a margine del Consiglio europeo straordinario, il presidente francese ha dichiarato che è necessario “valutare ciò che può essere inviato sul breve termine e corrisponde ai bisogni ucraini”, rispetto a prendere impegni su forniture che arriverebbero troppo tardi per far fronte a quella che in molto considerano un’imminente offensiva russa.

    Most Popular

    E se il vino sparisse? l’Italia perderebbe 1,1% del PIL

    Durante la 56esima edizione di Vinitaly, tenutasi a Verona, è stata presentata una ricerca che evidenzia l'importanza economica del settore vinicolo in Italia. L'analisi,...

    Ue, si valuta altro taglio dei tassi

    Christine Lagarde annuncia un probabile nuovo taglio dei tassi “se non ci sono shock”. "Stiamo osservando un processo disinflazionistico. Se si muove in linea con...

    Nutella: 60 Anni di Dolce Successo Globale

    Nel 1964, il panorama delle creme spalmabili fu trasformato radicalmente dall'introduzione di Nutella, opera di Michele Ferrero. Originaria di Alba, questa crema ha combinato...

    L’inversione della polemica: un emendamento in tema aborto pone ai ferri corti Roma e Madrid

    Parlare di aborto in Italia è come aprire il vaso di Pandora del dibattito pubblico italiano, anche se questa volta lo scontro ha assunto...

    Recent Comments