Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
giovedì, Giugno 20, 2024
More
    Home Prima pagina L’Ucraina si è collegata alla rete elettrica europea

    L’Ucraina si è collegata alla rete elettrica europea

    L’Ucraina si è collegata alla rete elettrica europea
    Mentre la Nato continua a ribadire l’impossibilità di creare una no-fly zone sull’Ucraina, l’Europa cerca di fare quel che può per aiutare Kiev a resistere e due giorni fa il Commissario per l’Energia, Kadri Simson, ha annunciato che le reti elettriche di Ucraina e Moldavia sono state sincronizzate con successo a quella europea continentale. “È una pietra miliare storica per la relazione Ue-Ucraina” ha sottolineato Simson la quale ha affermato che “l’Ucraina è ora parte dell’Europa”.
    L’Unione Europea era all’opera da due settimane con le controparti ucraine, dal momento che, la notte dell’invasione, il governo di Zelensky ha deciso di staccare la rete nazionale dal sistema russo e bielorusso. “Il nemico si aspettava che il sistema energetico ucraino sarebbe crollato – ha riferito il presidente ucraino – che non saremmo stati in grado di farcela, così ha sequestrato la centrale nucleare di Zaporizhzhia, ha deliberatamente bombardato e continua a bombardare le centrali termiche nelle città ucraine e le linee elettriche. Ma il sistema energetico ucraino ha funzionato in modo stabile e costante durante i 21 giorni di guerra, come riconosciuto dagli europei”.
    L’esercito russo ha dato prova di non avere scrupoli quando si tratta dei bersagli da scegliere e dunque il rischio che vaste porzioni dell’Ucraina rimanessero senza energia era concreto. Per Zelensky, ora il sistema del suo Paese ha riserve energetiche affidabili, protette dagli attacchi di Mosca: “L’Ucraina è diventata membro dell’Unione dell’energia. L’unificazione dei sistemi energetici è stata completata. Ora l’elettricità ucraina entra in Unione europea e viceversa”. La presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen ha accolto con favore “il passo fondamentale compiuto […] per mantenere le luci accese e le case calde in questi tempi bui, sincronizzando le reti elettriche di Ucraina e Moldavia con la rete europea”.

    Most Popular

    IA, il futuro per il settore auto

    I sistemi di intelligenza artificiale, si sa, stanno acquisendo un ruolo sempre più centrale in diversi settori economici. Tra questi quello dell’automotive è in...

    Fondazione Comunitaria Nord Milano: 360mila euro assegnati a 44 progetti del territorio

    75 i progetti pervenuti nell’ambito dei tre bandi promossi dalla Fondazione. Al centro delle iniziative proposte la persona con le sue fragilità, cultura ed...

    UE, Massimiliano Salini (Forza Italia) eletto vicepresidente del Gruppo PPE

    L’eurodeputato è tra i dieci vicepresidenti eletti stamane nell’ambito del rinnovo delle cariche del Gruppo PPE che ha riconfermato alla guida Manfred Weber, eletto...

    Prima Edizione del premio “Marco Casavecchia”: un riconoscimento per giovani talenti nel ricordo di un maestro del diritto

    Il 18 giugno, a Torino, si è tenuta la cerimonia di assegnazione del primo premio dedicato alla memoria dell'avvocato Marco Casavecchia, scomparso nell'ottobre del...

    Recent Comments