11.5 C
Milano
domenica, Luglio 25, 2021
Home Economia Sostegni bis, proroga dei prestiti fino a 10 anni

Sostegni bis, proroga dei prestiti fino a 10 anni

Sostegni bis, proroga dei prestiti fino a 10 anni
Richiesta da fare alla banca: basta una e-mail.
Credito d’imposta per aumenti di capitale
Tra le misure del Decreto Sostegni bis vi è la proroga a fine anno dei finanziamenti con garanzia pubblica. Anzi, si prevede la possibilità di allungarli fino a 10 anni senza penalizzazioni sulla percentuale garantita.
La percentuale dei prestiti garantiti da Sace e dal fondo per le PMIresta invariata al 90% in caso di allungamento della garanzia. Si deve però precisare che l’estensione della garanzia va richiesta contestualmente alla domanda di allungamento.
La garanzia scende all’80% per i prestiti, di importo superiore a 30.000 euro, richiesti dopo il 30 Giugno.
Per le moratorie la proroga interesserà la sola quota capitale. Chi è interessato a proseguire oltre il 30 giugno è tenuto a comunicarlo alla propria banca, anche con una semplice e-mail.
La proroga delle sospensioni è stata estesa anche ai finanziamenti non rateali.
Come comunicato dalla task force sulla liquidità, l’ammontare complessivo garantito dallo Stato al 7 Maggio era di circa 121 miliardi di euro.
Nel decreto è presente anche un credito di imposta, a favore delle piccole e medie imprese, che effettueranno aumenti di capitale. L’agevolazione vale per le operazioni decise nel 2020. Sostanzialmente viene applicata un’aliquota del 15% al valore dell’aumento di capitale effettuato, entro il tetto massimo di 5 milioni di euro. Il credito d’imposta può essere utilizzato in compensazione con altri oneri e contributi sociali e può anche essere ceduto a terzi.
Andrea Curcio

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments