11.5 C
Milano
domenica, Luglio 25, 2021
Home Prima pagina Che cosa si intende per “trasfertismo”?

Che cosa si intende per “trasfertismo”?

Che cosa si intende per “trasfertismo”?
Negli anni sono state date diverse interpretazioni da parte del Ministero del Lavoro, dell’INPS e della Giurisprudenza.
Con la legge di conversione del Decreto Legge n. 193 del 2016, si è arrivati ad un’interpretazione definitiva.
Nell’articolo vedremo le tre condizioni necessarie per cui un lavoratore venga considerato trasfertista, come ed esempio la mancanza della sede di lavoro nel contratto di assunzione.
Inoltre, vedremo come trattare l’indennità spettante ai trasfertisti dal punto di vista fiscale e contributivo.
Infine, analizzeremo il caso in cui venga meno uno dei requisiti per considerare il lavoratore trasfertista.
Leggi l’articolo completo
Redatto da Paserio & Partners

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments