11.5 C
Milano
domenica, Luglio 25, 2021
Home Lombardia Originale festa di fine anno scolastico all’Istituto Cantù

Originale festa di fine anno scolastico all’Istituto Cantù

Originale festa di fine anno scolastico all’Istituto Cantù

Papà si lanciano a dipingere la scuola. Tra di loro un ex alunno, oggi imprenditore

A Bruzzano, presso l’Istituto Comprensivo Cesare Cantù, i genitori insieme ai docenti si sono messi d’accordo per celebrare la festa di fine anno scolastico in maniera originale.

L’iniziativa è spiegata dalla dirigente scolastica Maria Francesca Amendola: “Con i genitori stavamo pensando a iniziative, in sicurezza, per salutare soprattutto i ragazzi che chiudono il loro percorso. Sarà una festa itinerante, con giochi all’aperto, adatti a ogni età; hanno creato anche le magliette e gli alunni hanno scelto il logo con le parole che li lega alla scuola”.

Tra i genitori ci sono tre papà street artist. A loro è stato chiesto di dipingere la scuola dell’infanzia, anche per rallegrare l’atmosfera triste portata da quest’anno difficile. Hanno cominciato dipingendo la pavimentazione dei cortili, per creare gimcane, poi il colore si è fatto largo sui muri.

Uno di loro, Ruben Vedovelli, è stato un ex alunno della scuola. Ha pagato personalmente i materiali. “Sono stato uno studente un po’ agitato – racconta – ma ho dei ricordi bellissimi e per me è l’occasione di restituire qualcosa alla mia scuola e al mio quartiere. Quando ad Ottobre ho perso mia mamma, Marinella, che era attivissima nelle associazioni genitori, ho pensato che sarebbe stato anche il giusto modo per ricordarla”. 

Oggi Ruben Vedovelli, classe 1987, ha fondato un’impresa che occupa 55 dipendenti. La “Gesta Servizi” si occupa di pulizie, giardinaggio e portierato. L’imprenditore spiega che ha cominciato dal centro di Milano, dove ha elaborato un modello di business, per poi applicarlo nella sua zona natale, Bruzzano.

La preside, molto soddisfatta dell’iniziativa, ha commentato: “proprio grazie a questa alleanza e a questa continuità tra genitori e figli si rafforza il senso di comunità”.

Andrea Curcio

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments