11.5 C
Milano
domenica, Luglio 25, 2021
Home Politica Coprifuoco: niente multa per chi lascia il ristorante alle 22?

Coprifuoco: niente multa per chi lascia il ristorante alle 22?

Coprifuoco: niente multa per chi lascia il ristorante alle 22
La conferma arriva dalla Ministra per le Autonomie Mariastella Gelmini
Chi rientra a casa dopo le 22, se è stato a cena fuori, non può essere multato.
Lo afferma il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Mariastella Gelmini.
In un’intervista al Messaggero ha infatti dichiarato: “Voglio chiarire un punto. Chi va a cena fuori può stare tranquillamente seduto al tavolo fino alle 22 e poi, una volta uscito dal locale, far ritorno a casa senza alcun rischio di ricevere sanzioni”.
Il rientro presso il domicilio oltre le 22 deve essere comunqueannotato nell’autocertificazione.
L’on. Gelmini spiega che si tratta di qualcosa di transitorio, poiché l’obiettivo è quello di estendere l’orario del coprifuoco alle 23 già dal 15 Maggio e di abolirlo del tutto nel mese di Giugno.
Dal primo Giugno infatti, secondo la forzista, ci sono buone probabilità che riaprano i locali anche al chiuso in orario serale, sempre che i dati del contagio continuino a calare come osserviamo in questi giorni.
Il ministro è ottimista anche sulla campagna vaccinale: I dati dei contagi stanno migliorando costantemente e la campagna vaccinale è entrata ormai nel vivo: ormai siamo quasi a 400mila inoculazioni al giorno. Se continua il trend positivo a metà maggio si cambia il coprifuoco. Dal primo giugno vogliamo i ristoranti al chiuso aperti anche a cena, vogliamo che riparta il settore del wedding e va risolto l’incidente sui centri commerciali che devono poter aprire anche durante i week-end”.
Secca la smentita del sottosegretario all’intero Sibilia:”La legge e la circolare del Viminale è chiara e ora prevede il ritorno a casa proprio alle 22, anche per chi cena all’aperto. Se c’è qualcosa da dire sugli aspetti di sicurezza non è il caso lo faccia il Ministro degli Affari regionali.
Andrea Curcio

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments