lunedì, Aprile 15, 2024
More
    Home Economia Ennesima protesta degli ambulanti a Milano

    Ennesima protesta degli ambulanti a Milano

    Ennesima protesta degli ambulanti a Milano

    L’Assessore regionale Calabresi: “assurdo permettere la vendita dei soli alimentari all’aperto”

    In Via Crema a Milano, lo scorso Venerdì, è scoppiata l’ennesima protesta dei venditori ambulanti che, giunti all’esasperazione, chiedevano di poter vendere i propri articoli al consueto mercato settimanale.

    Le normative anti-covid prevedono infatti che in zona rossa, la vendita nei mercati all’aperto sia permessa solo per i prodotti di genere alimentare, sfavorendo così una moltitudine di commercianti.

    Così gli ambulanti avevano esposto ugualmente la loro merce, coprendola però con carta, plastica e cartelli in cui veniva spiegato che, per colpa delle regole della zona rossa, i prodotti non sono in vendita e dimostrando al contempo l’irragionevolezza della norma.

    La protesta è stata organizzata dall’Apeca, l’associazione ambulanti di Confcommercio Milano. Alla manifestazione era presente anche l’Assessore regionale allo Sviluppo Economico Guido Calabresi, per dimostrare la propria vicinanza alla causa degli ambulanti.

    L’Assessore ha anche dichiarato che la vendita all’aperto “è sicura in quanto è stato dimostrato che la probabilità di contagio è minima”. L’esponente della Giunta Lombarda ha fatto appello al buonsenso del Governo centrale e ha aggiunto: “permettere solo la vendita dei prodotti alimentari agli ambulanti è una vera assurdità”.

    Fortunatamente Lunedì la Regione passerà in fascia arancione e gli ambulati potranno ricominciare a lavorare.

    Andrea Curcio

    Most Popular

    I segreti delle aziende familiari di successo

    Le imprese a conduzione familiare rappresentano il 77% delle PMI totali in Italia, svolgendo un ruolo centrale nell'economia del paese. Secondo un'indagine di I-AER,...

    Iran-Israele: nel valzer delle minacce reciproche, Teheran prende di mira anche gli Stati Uniti. Diplomazie al lavoro per una de-escalation

    Dopo i fatti del weekend, il mondo si chiede: ci sarà un'escalation in Medio Oriente? L'Iran ha risposto all'attacco israeliano contro il consolato di...

    Auto elettriche, prezzi energia in aumento fino al 65%

    Aumentano ancora i prezzi dell’energia per la ricarica delle auto elettriche. Nonostante il crollo dei prezzi dell'energia sui mercati internazionali, i prezzi dell’energia per la...

    L’industria del vetro italiana affronta la sfida della decarbonizzazione

    L'industria italiana del vetro si sta impegnando attivamente nella decarbonizzazione, adottando strategie innovative per ridurre l'impronta di carbonio e aumentare la sostenibilità ambientale. Questo...

    Recent Comments