11.5 C
Milano
giovedì, Giugno 30, 2022
Home Piemonte Torino Politecnico Torino: 80 milioni per investire sul futuro e un master per...

Politecnico Torino: 80 milioni per investire sul futuro e un master per assumere 20 giovani talenti

La pandemia ha portato il Politecnico di Torino a guardare al futuro e investire.

Sono infatti in arrivo 80 milioni nei prossimi tre anni (30 dalla Regione, 20 dal Mise, 5 dalla Camera di Commercio, 5 dalla Fondazione Cottino, 20 dal ministero dell’Istruzione) che saranno investiti per realizzare strutture e infrastrutture come la Città della Manifattura a Mirafiori, la Città dell’Aerospazio, il Distretto del Digitale, il Parco dell’Economia Circolare e il Campus Valentino sul Patrimonio e la Rigenerazione Urbana.

A questi progetti in cantiere si aggiunge un’opportunità di assoluto valore occupazionale per 20 neolaureati under 30, con un contratto di apprendistato, grazie a una partnership tra la Scuola di Master e Formazioni Permanente del Politecnico di Torino, il Politecnico di Milano, il MIP, la Graduate School of Business dell’ateneo milanese e Autostrade per l’Italia, che ha dato il via alla selezione dei candidati per un Master universitario di secondo livello in “Ingegneria e gestione integrata delle reti autostradali”. Il Master partirà nel mese di maggio 2021 e durerà 24 mesi; le selezioni si chiuderanno il 31 marzo 2021.

Questi sono solo due esempi del buono stato di salute dell’ateneo, anche confermato dai numeri, con i suoi 36mila studenti, i suoi 16 corsi di Dottorato, i circa 95 milioni di euro ricevuti per i progetti del programma europeo Horizon, i quasi mille brevetti depositati e i risultati più che positivi e incoraggianti con la didattica a distanza ottenuti in questo periodo così complesso.

Most Popular

Maturità 2022: Verga e l’iperconnessione vanno per la maggiore

Maturità 2022: Verga e l’iperconnessione vanno per la maggiore Nei licei italiani si sta svolgendo l’esame di maturità, giunta ormai alla fase orale conclusiva. Come...

Guerra in Ucraina: l’Italia e l’ipotesi dell’invio di nuove armi pesanti

Guerra in Ucraina: l’Italia e l’ipotesi dell’invio di nuove armi pesanti In occasione del vertice NATO di questi giorni, tenutosi a Madrid, il premier olandese...

L’ATTUALITA’ DI DON LUIGI STURZO

L’ATTUALITA’ DI DON LUIGI STURZO E’ forse arrivato il momento per ricostituire un movimento politico che si posizioni al centro del panorama politico italiano? E’ evidente...

LABORATORIO ARMI DESENZANI, UN’ECCELLENZA DAL 1910

LABORATORIO ARMI DESENZANI, UN’ECCELLENZA DAL 1910 Oggi abbiamo incontrato Marco Barbetti, titolare del Laboratorio armi Desenzani di Brescia, un’eccellenza sita nel cuore della città da...

Recent Comments