domenica, Aprile 21, 2024
More
    Home Prima pagina Aereo-spazio, il Politecnico di Milano sede dell’incubatore Esa

    Aereo-spazio, il Politecnico di Milano sede dell’incubatore Esa

    Bando europeo per finanziare le start-up aereo-spaziali. Regione Lombardia concederà finanziamenti in caso di aggiudicazione della gara.

     

    Al Politecnico di Milano, nel Distretto Innovazione di Bovisa, è nato un centro di incubazione dell’Agenzia Spaziale Europea per favorire lo sviluppo di nuove imprese nel settore dell’aerospazio. Da qui potrebbe avverarsi il sogno della conquista dello spazio, grazie al contributo delle aziende più tecnologie e all’avanguardia.

     

    Il progetto, messo a punto da Regione Lombardia, parte dall’Assessore allo Sviluppo Economico Guido Guidesi e punta al sostegno di stanziamenti internazionali.

    In caso di aggiudicazione della gara europea, anche Regione Lombardia concederà dei finanziamenti alle start up del settore aereo-spaziale incubate nella struttura, che prende il nome di Esa Bic.

     

    “Come Regione Lombardia – ha detto Guidesi – alla luce della rilevanza che il settore Aerospazio può rappresentare per lo sviluppo economico regionale e considerando questa operazione coerente e strategica per lo sviluppo della politica industriale lombarda, abbiamo deciso di scommettere su un progetto importante e innovativo che coinvolge il Politecnico, una delle realtà universitarie con la maggiore esperienza nel supporto all’avvio di imprese ad alto contenuto tecnologico e dotata di uno specifico Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali”.

     

    Guidesi insiste particolarmente sull’opportunità di beneficiare dei finanziamenti internazionali:

    “Il Politecnico potrà partecipare al bando dell’Agenzia spaziale europea volto a individuare un prime contractor che possa avviare e gestire un nuovo Esa Bic in Italia, una sfida innovativa e avvincente che, in caso di aggiudicazione della gara, assicurerebbe il coinvolgimento attivo degli stakeholder lombardi della filiera dell’Aerospazio così da fare sistema e massimizzare i risultati del programma del Centro di incubazione delle imprese”.

     

    Andrea Curcio

    Most Popular

    E se il vino sparisse? l’Italia perderebbe 1,1% del PIL

    Durante la 56esima edizione di Vinitaly, tenutasi a Verona, è stata presentata una ricerca che evidenzia l'importanza economica del settore vinicolo in Italia. L'analisi,...

    Ue, si valuta altro taglio dei tassi

    Christine Lagarde annuncia un probabile nuovo taglio dei tassi “se non ci sono shock”. "Stiamo osservando un processo disinflazionistico. Se si muove in linea con...

    Nutella: 60 Anni di Dolce Successo Globale

    Nel 1964, il panorama delle creme spalmabili fu trasformato radicalmente dall'introduzione di Nutella, opera di Michele Ferrero. Originaria di Alba, questa crema ha combinato...

    L’inversione della polemica: un emendamento in tema aborto pone ai ferri corti Roma e Madrid

    Parlare di aborto in Italia è come aprire il vaso di Pandora del dibattito pubblico italiano, anche se questa volta lo scontro ha assunto...

    Recent Comments