11.5 C
Milano
domenica, Maggio 29, 2022
Home Lombardia Taglio dei vaccini Pfizer, Lombardia penalizzata

Taglio dei vaccini Pfizer, Lombardia penalizzata

Arcuri: “Decisione unilaterale”. Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna perdono più di 25 mila dosi.

 

Rallentano le vaccinazioni. Lunedì sono state iniettate 3163 dosi in Lombardia, circa due terzi in meno rispetto a Domenica. La settimana scorsa si era arrivato a somministrarne fino a 20 mila al giorno. La Pfizer ha comunicato che ci sarà un nuovo ritardo nella fornitura, destando molta preoccupazione.

Il direttore dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Nicola Magrini, informa che delle 70.000 dosi che dovevano arrivare, solo 18.000 sono state consegnate.

 

La Lombardia era partita in ritardo rispetto alle altre regioni, ma aveva recuperato. Si contano più di 188.000 vaccinati nella regione, in linea con le previsioni.

Ma dopo dell’annuncio a sorpresa della Pfizer, di tagliare la fornitura di 165.000 dosi questa settimana, la situazione si complica.

 

Il Commissario Arcuri comunica che è stata una decisione unilaterale da parte della farmaceutica. Risultato: Emilia Romagna, Veneto e Lombardia perderanno più di 25 mila dosi.

Si vocifera l’ipotesi di riprogrammare il piano vaccini, spalmando i tagli su tutte le regioni, proporzionalmente al numero di persone da vaccinare. Un’altra possibilità sarebbe quella di istituire un “meccanismo di solidarietà”, mettendo da parte alcune dosi, a cui possono attingere le regioni più in difficoltà con la campagna vaccinale.

I ministri Boccia e Speranza, insieme con il Commissario Arcuri, dovrebbero prospettare a breve una soluzione.

 

Andrea Curcio

 

 

 

Most Popular

AUTO, INCENTIVI 2022 A RUBA

AUTO, INCENTIVI 2022 A RUBA Al via gli incentivi auto 2022, ma in poche ore i fondi sono già dimezzati. E per gli esperti esauriranno...

Eurispes, gli italiani e le istituzioni: alta la fiducia in Mattarella e nelle Forze dell’ordine

Eurispes, gli italiani e le istituzioni: alta la fiducia in Mattarella e nelle Forze dell’ordine Tre cittadini su dieci riferiscono una diminuzione della fiducia nelle...

Ucraina, la confusione aumenta l’incertezza

Ucraina, la confusione aumenta l’incertezza Manca davvero poco al raggiungimento del centesimo giorno di guerra: detto così suona come un numero pazzesco, ma molto probabilmente...

“GIORNATA DEL NASO ROSSO” – 29 MAGGIO 2022

“GIORNATA DEL NASO ROSSO” - 29 MAGGIO 2022 I volontari clown VIP, vi aspettano in oltre 70 piazze per la Giornata Nazionale del Naso Rosso...

Recent Comments