venerdì, Marzo 1, 2024
More
    Home Lombardia Taglio dei vaccini Pfizer, Lombardia penalizzata

    Taglio dei vaccini Pfizer, Lombardia penalizzata

    Arcuri: “Decisione unilaterale”. Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna perdono più di 25 mila dosi.

     

    Rallentano le vaccinazioni. Lunedì sono state iniettate 3163 dosi in Lombardia, circa due terzi in meno rispetto a Domenica. La settimana scorsa si era arrivato a somministrarne fino a 20 mila al giorno. La Pfizer ha comunicato che ci sarà un nuovo ritardo nella fornitura, destando molta preoccupazione.

    Il direttore dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Nicola Magrini, informa che delle 70.000 dosi che dovevano arrivare, solo 18.000 sono state consegnate.

     

    La Lombardia era partita in ritardo rispetto alle altre regioni, ma aveva recuperato. Si contano più di 188.000 vaccinati nella regione, in linea con le previsioni.

    Ma dopo dell’annuncio a sorpresa della Pfizer, di tagliare la fornitura di 165.000 dosi questa settimana, la situazione si complica.

     

    Il Commissario Arcuri comunica che è stata una decisione unilaterale da parte della farmaceutica. Risultato: Emilia Romagna, Veneto e Lombardia perderanno più di 25 mila dosi.

    Si vocifera l’ipotesi di riprogrammare il piano vaccini, spalmando i tagli su tutte le regioni, proporzionalmente al numero di persone da vaccinare. Un’altra possibilità sarebbe quella di istituire un “meccanismo di solidarietà”, mettendo da parte alcune dosi, a cui possono attingere le regioni più in difficoltà con la campagna vaccinale.

    I ministri Boccia e Speranza, insieme con il Commissario Arcuri, dovrebbero prospettare a breve una soluzione.

     

    Andrea Curcio

     

     

     

    Most Popular

    G20 Brasile: proposta di imposta minima globale sui super ricchi

    G20 Brasile: proposta di imposta minima globale sui super ricchi Durante il summit del G20 Economia tenutosi a San Paolo il ministro brasiliano delle Finanze,...

    Obiettivi PNRR: l’Italia meglio di tutti

    Obiettivi PNRR: l’Italia meglio di tutti Forse nessuno se lo aspettava; o meglio, il preconcetto sull’indole nazionale e un dibattito politico interno tutto teso a...

    L’Italia sta affrontando una marcata carenza di laureati in ambito STEM

    L'Italia sta affrontando una marcata carenza di laureati in ambito STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics), con una stima annuale di 230.000-240.000 figure professionali introvabili....

    Dop e Igp, al via le nuove regole

    Dop e Igp, al via le nuove regole Varata la nuova riforma europea per la tutela dei marchi Dop e Igp. L’obiettivo è quello di...

    Recent Comments