11.5 C
Milano
domenica, Gennaio 24, 2021
Home Economia Rischio esodo di massa da Nord a Sud tra il 19 e...

Rischio esodo di massa da Nord a Sud tra il 19 e il 20 Dicembre

Divieto di spostamenti dal 21 dicembre. Aumento delle prenotazioni di treni e arei. Utilizzo dei droni per monitorare il rischio assembramenti nelle vie dello shopping

Il nuovo dpcm prevede il divieto di spostamenti tra comuni (salvo il rientro al proprio domicilio o residenza e comprovate esigenze di lavoro o di salute) a partire dal 21 dicembre, anche nelle regioni “gialle”. Il rischio è che si possa ripetere quanto accaduto a marzo scorso, un esodo di massa nelle regioni del Sud, nel weekend tra il 19 e il 20 dicembre, con tutte le conseguenze in termini di contagi e diffusione del virus.

Tale scenario sembra trovare conferma dai dati delle prenotazioni, schizzate da quando è stato firmato il Dpcm. Alitalia ha avuto un incremento di prenotazioni del 50% tra il 14 e il 20 dicembre.

La compagnia dei treni Italo ha fatto sapere che verranno impiegati più treni del previsto nel caso in cui la domanda dovesse ancora aumentare.

Si registra un esaurimento di posti in quasi tutte le Frecce di Trenitalia nella giornata del 19 dicembre.

 

Quasi tutte le regioni si trovano ormai in fascia gialla e quelle in zona arancione dovrebbero passare al giallo in breve tempo. L’unica regione in fascia rossa è al momento l’Abruzzo.

A partire dal 21 dicembre, fanno sapere dal Governo, verranno messi in atto numerosi posti di blocco in autostrada e controlli negli aeroporti e nelle stazioni. Si prevede anche il monitoraggio, con l’utilizzo di droni, di strade e piazze dello shopping, luoghi in cui è molto facile il formarsi di assembramenti.

 

Andrea Curcio

Most Popular

Italia Independent Group: nuovo piano 2020-2024

Italia Independent Group: nuovo piano 2020-2024 Approvato in questi giorni il nuovo piano di sviluppo della società torinese per il periodo 2020-2024, presentato dall'ad Marco Cordeddu con...

Covid: un punto su Torino e sul Piemonte 

Covid: un punto su Torino e sul Piemonte  Partiamo da un dato significativo: quasi mille imprese in meno nel 2020 in Piemonte. Così dicono gli...

Come in un anno il COVID-19 ha cambiato le vie del commercio in Italia

Come in un anno il COVID-19 ha cambiato le vie del commercio in Italia Città, centri commerciali, ristoranti, uffici e luoghi d’incontro in Italia sono...

Cashback: la spiegazione dei ritardi sull’app IO

Cashback: la spiegazione dei ritardi sull’app IO PagoPa è intervenuta con una nota per spiegare come mai in alcuni casi si verificano dei ritardi nella...

Recent Comments