11.5 C
Milano
sabato, Luglio 24, 2021
Home Economia Disoccupazione globale alle stelle

Disoccupazione globale alle stelle

L’OIL prevede 213 milioni di disoccupati entro fine anno

 

L’Organizzazione Internazionale del Lavoro stima che entro la fine di quest’anno la disoccupazione in tutto il mondo salirà, nella migliore delle ipotesi, fino a 5,3 milioni di unità a causa della pandemia.

Ma lo scenario peggiore potrebbe essere ben più drammatico: 25 milioni di disoccupati che si andrebbero ad aggiungere agli attuali 188 milioni.

 

Le conseguenze di una crescita così alta della disoccupazione avrebbe conseguenze devastanti su milioni di famiglie e la povertà si diffonderebbe rapidamente.

L’aumento della disoccupazione è dovuta al grande calo della produzione che sta interessando molteplici aziende di vari settori. E le cose peggioreranno, considerando l’aumento dei casi di coronavirus in tutto il mondo.

 

Ma l’aumento della disoccupazione potrebbe essere ridimensionata – suggerisce l’OIL – a patto che i governi intraprendano delle misure in materia del lavoro e di politica economica. Queste dovrebbero basarsi sul duplice sostegno della domanda e dell’offerta e sul rafforzamento delle misure di sicurezza negli ambienti di lavoro. Supporto alle imprese e sostegno al reddito sono altresì fondamentali affinchè l’economia non tracolli.

 

Nell’attuale panorama, l’Italia è uno dei paesi più colpiti per via delle criticità che già da tempo affliggevano la sua economia. Ciononostante possiamo intravedere alcune luci in grado di limitare l’impatto economico negativo. Una di queste è rappresentata dai fondi del Recovery Found, a condizione che il Governo abbia l’intelligenza e l’autorevolezza politica per poterli sfruttare al meglio. Un’altra potrebbe essere il vaccino anti-covid, nella speranza che possa davvero mettere fine a questo incubo.

 

Andrea Curcio

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments