sabato, Maggio 25, 2024
More
    Home Politica Nonostante tutto per Delrio la priorità resta l’evasione fiscale

    Nonostante tutto per Delrio la priorità resta l’evasione fiscale

    Il Governo distribuisce redditi di cittadinanza, di emergenza, istituisce navigator e assistenti civici ma dà la colpa all’evasione

    Con un Paese da ricostruire, c’è ancora chi ritiene che la preoccupazione principale della politica debba essere l’evasione fiscale. L’alibi sacro ed indiscutibile della sinistra viene usato anche in questa fase, con le enormi difficoltà economiche di artigiani, commercianti, ristoratori, liberi professionisti che non riescono per ovvi motivi a farsi carico degli ingenti debiti tributari cui sono esposti.

    Da decenni il sistema fiscale è tarato per complicare la vita a chi crea lavoro e a chi produce: l’aumento di fatturato, gli investimenti sono scoraggiati dall’attuale sistema tributario, mediante l’applicazione di aliquote maggiori ed oneri sempre più perversi.

    Il fisco premia invece i contribuenti con posto fisso e dipendenti statali.

    In un’intervista rilasciata al quotidiano “La Repubblica” il presidente di Confindustria Bonomi aveva lanciato un duro attacco al Governo, dicendo che “la politica rischia di fare più danni del Covid”.

    Un’uscita che non è piaciuta al capogruppo della camera PD Graziano Delrio, che ha replicato stizzito: “Bisogna stimolare la politica a fare le scelte giuste, anche coraggiose… Vorrei che Bonomi ogni tanto parlasse di quanto l’evasione fiscale sia un cancro per il Paese”.

    Sulla stessa linea anche il vice segretario dem Andrea Orlando che ha definito “rozzo” il paragone che il presidente di Confindustria ha utilizzato per attaccare il Governo.

    Ma davvero è accettabile che la politica sia accostata a un virus da un rappresentante economico? – scrive Orlando su Facebook – Non credo ci sia altro paese in nel quale un parallelo così rozzo e generico sarebbe accettato”.

    Andrea Curcio

    Most Popular

    Italia: Record Storico delle Energie Rinnovabili ad Aprile 2024

    Ad aprile, l'Italia ha raggiunto un traguardo storico nel campo delle energie rinnovabili, coprendo il 51,2% del fabbisogno elettrico nazionale, rispetto al 36% dello...

    IA Act, Ue pioniera nella regolamentazione del settore

    Il 21 maggio il Consiglio Ue approva all’unanimità la prima legge europea che regola l’intelligenza artificiale. Quella dell’Unione Europea è la prima legislazione al...

    Conferme per le Bandiere Blu nelle Località Lacustri del Piemonte nel 2024

    Nonostante la sua posizione senza sbocchi sul mare, il Piemonte si distingue per la qualità delle sue località lacustri. La Bandiera Blu è un...

    I cinesi della Dongfeng in Italia: trattative per un nuovo impianto produttivo di 100.000 auto all’anno

    Il settore automobilistico italiano potrebbe presto accogliere un nuovo giocatore significativo proveniente dalla Cina, il Dongfeng Motor Group, che sta discutendo con il governo...

    Recent Comments