11.5 C
Milano
mercoledì, 30 Settembre, 2020
Home Economia Possibile slittamento di Irpef ed Ires a Settembre

Possibile slittamento di Irpef ed Ires a Settembre

In programma anche il potenziamento dei bonus previsti dal decreto Rilancio, ma è la data di Settembre per il pagamento di Irpef ed Ires ad essere rilevante.

Balena l’ipotesi di far prorogare le scadenze dei versamenti Ires ed Irpef, in programma per il 30 giugno, con un emendamento al decreto Rilancio.

L’ipotesi è di ricalcare lo schema che era stato adottato lo scorso anno per imprese, autonomi e professionisti, con cui erano stati posticipati i versamenti dell’imposta sul reddito al 30 settembre. In quell’occasione era richiesta ai contribuenti la compilazione degli Isa (le pagelle fiscali).

La strada è però non facile, perché si parla di quasi 29 miliardi di tributi tra Ires, Irpef e imposte sostitutive. Peraltro un primo riscontro per la compilazione delle pagelle fiscali 2020 è già stato pubblicato sul sito delle Entrate il 4 maggio. Inoltre se il governo ne avesse avuto realmente l’intenzione, probabilmente lo slittamento sarebbe già contenuto nel decreto rilancio.

Le risorse disponibili si fermano ad 800 milioni di euro. C’è poi il problema di varare anche i numerosi decreti attuativi e le tempistiche sono già assai lunghe.

Infine ci sono da considerare anche le richieste delle associazioni di categoria ed enti vari, che sono stati recentemente ascoltate nell’aula di Montecitorio.

Ad esempio le associazioni del mondo del turismo e della ristorazione chiedono immediati interventi strutturali. La Corte dei conti ha invitato ad accelerare i tempi per l’erogazione di bonus e indennizzi.

Andrea Curcio

Most Popular

Guardarsi allo specchio per rafforzare la leadership

Guardarsi allo specchio per rafforzare la leadership   Sandra Paserio, consulente del lavoro, business coach e consulente strategico, racconta la storia di un imprenditore, Gianni, che...

Scuola: ci sono i banchi nuovi ma i docenti scarseggiano

Ad Arconate, nel milanese, il comune noleggia due tensostrutture per ospitare gli alunni in attesa dei nuovi banchi. Docenti “volontari” per garantire il tempo...

Ipotesi sgravi al 100% per chi assume giovani a tempo indeterminato

Sei miliardi per le assunzioni. In ballo lo smantellamento del decreto dignità   Il Governo, su spinta del PD e Italia Viva, starebbe studiando uno sgravio...

Reddito di cittadinanza: platea di 1,2 milioni di persone ma solo 200mila offerte dai navigator

Dopo quasi due anni dal lancio del reddito di cittadinanza, i risultati sono poco incoraggianti. Il movimento cinque stelle è arrivato nella stanza dei bottoni...

Recent Comments