11.5 C
Milano
sabato, 26 Settembre, 2020
Home Lombardia ADDIO AD ALDINO SGARBI, RE DELLA TERMOELETTRICA

ADDIO AD ALDINO SGARBI, RE DELLA TERMOELETTRICA

Aldino Sgarbi si è spento a 74 anni, nella notte tra Mercoledì 19 e Giovedì 20 Febbraio.

Aveva costruito un’impresa di impianti idraulici con una cinquantina di dipendenti.

I funerali si terranno Sabato 22 Febbraio presso la chiesa di Stradella (San Giorgio Bigarello), località in cui abita la famiglia e dove ha sede l’azienda.

L’imprenditore che iniziò a lavorare nel 1970 come idraulico, era leader cinquant’anni nella realizzazione di impianti idraulici, impianti di condizionamento e riscaldamento.

Ha ricoperto il ruolo per tre mandati di presidente del CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della piccola e media impresa) e di membro del consiglio camerale della camera di commercio di Mantova.

Una grande perdita per l’industria mantovana ed italiana. Grazie a Sgarbi l’area dell’artigianato nel mantovano ha continuato ad essere un’eccellenza, anche nel periodo della crisi che ha coinvolto tutti i settori.

Da oggi l’impresa verrà gestita dai figli Mauro e Marco, che già da parecchi anni affiancavano il padre.

La famiglia ha espressamente chiesto a chi parteciperà al dolore per la scomparsa del proprio caro di non portare fiori ma di inoltrare donazioni al Centro tumori.

Andrea Curcio

Most Popular

Superbonus: nasce il mercato digitale

Con il coinvolgimento di diverse realtà, prende piede il mercato digitale per negoziare i crediti fiscali.   Il superbonus diventa realtà. Nasce infatti il mercato digitale...

Milano: il sindaco Sala annuncia occupazione suolo gratis oltre il 31 ottobre

La decisione di ampliare gli spazi esterni in uso agli esercizi commerciali era nata come misura a sostegno di bar e ristoranti. Critici i...

Disoccupazione globale alle stelle

L’OIL prevede 213 milioni di disoccupati entro fine anno   L’Organizzazione Internazionale del Lavoro stima che entro la fine di quest’anno la disoccupazione in tutto il...

Co-working, trinamica e addizioni.

Una strada per interpretare le nuove necessità professionali.   Partiamo dalla proprietà commutativa delle addizioni. Se cambio l’ordine degli addendi la somma (o il risultato) non...

Recent Comments