Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
giovedì, Giugno 20, 2024
More
    Home Economia Italia: Record Storico delle Energie Rinnovabili ad Aprile 2024

    Italia: Record Storico delle Energie Rinnovabili ad Aprile 2024

    Ad aprile, l’Italia ha raggiunto un traguardo storico nel campo delle energie rinnovabili, coprendo il 51,2% del fabbisogno elettrico nazionale, rispetto al 36% dello stesso mese del 2023. Questo risultato segna un significativo progresso nel settore delle rinnovabili, mai toccato prima in condizioni normali. Secondo i dati di Terna, la società che gestisce la rete di trasmissione nazionale, la produzione nazionale netta è stata pari a 20,4 miliardi di kWh, con una domanda totale di 23,5 miliardi di kWh, in aumento dell’1,1% rispetto all’anno precedente. Tale incremento è attribuibile, in parte, all'”effetto Pasqua”, che ha comportato due giorni lavorativi in più e una temperatura media mensile superiore di 1,5°C rispetto ad aprile 2023.

    Il primato nella produzione di energia rinnovabile è stato determinato principalmente dalla ripresa dell’idroelettrico, che ha visto un aumento del 197,5% rispetto ad aprile 2023, grazie alle abbondanti precipitazioni piovose e nevose degli ultimi mesi. Anche il fotovoltaico ha registrato una crescita significativa del 19,5%, dovuta principalmente all’aumento della capacità installata. In contrasto, la produzione geotermica ed eolica ha subito una leggera diminuzione, rispettivamente dello 0,9% e del 3,4%. Inoltre, la produzione termoelettrica è calata del 16,6%, contribuendo a ridurre l’impatto delle fonti non rinnovabili sul totale.

    Nonostante l’aumento della domanda di energia, il dato destagionalizzato e corretto per gli effetti di calendario e temperatura indica una stabilità nei consumi elettrici. La crescita della capacità degli impianti rinnovabili nel 2024, con un incremento di 2,35 GW (+45% rispetto all’anno precedente), suggerisce la possibilità di superare i 5,7 GW raggiunti nel 2023. Con l’estate alle porte, l’Italia potrebbe avvicinarsi alle performance della Germania e della Spagna, che nel 2023 avevano superato il 50% di produzione elettrica da fonti rinnovabili, confermando un trend positivo nel panorama energetico europeo.

    Most Popular

    IA, il futuro per il settore auto

    I sistemi di intelligenza artificiale, si sa, stanno acquisendo un ruolo sempre più centrale in diversi settori economici. Tra questi quello dell’automotive è in...

    Fondazione Comunitaria Nord Milano: 360mila euro assegnati a 44 progetti del territorio

    75 i progetti pervenuti nell’ambito dei tre bandi promossi dalla Fondazione. Al centro delle iniziative proposte la persona con le sue fragilità, cultura ed...

    UE, Massimiliano Salini (Forza Italia) eletto vicepresidente del Gruppo PPE

    L’eurodeputato è tra i dieci vicepresidenti eletti stamane nell’ambito del rinnovo delle cariche del Gruppo PPE che ha riconfermato alla guida Manfred Weber, eletto...

    Prima Edizione del premio “Marco Casavecchia”: un riconoscimento per giovani talenti nel ricordo di un maestro del diritto

    Il 18 giugno, a Torino, si è tenuta la cerimonia di assegnazione del primo premio dedicato alla memoria dell'avvocato Marco Casavecchia, scomparso nell'ottobre del...

    Recent Comments