sabato, Maggio 25, 2024
More
    Home Lombardia Via alla 62esima edizione del Salone del Mobile di Milano

    Via alla 62esima edizione del Salone del Mobile di Milano

    La 62esima edizione del Salone del Mobile ha inaugurato a Milano, consolidandosi come un pilastro nel settore del design a livello mondiale. La manifestazione si svolge nei padiglioni di Rho fino al 21 aprile, coprendo un’area espositiva di oltre 174.000 metri quadrati. Quest’anno, il Salone conta la presenza di 1.950 aziende espositrici, delle quali il 33% proviene da nazioni estere, evidenziando il ruolo del Salone come fulcro di incontro e scambio internazionale nel campo del design.

    Dopo una pausa dovuta alle restrizioni internazionali, il ritorno dei buyer cinesi evidenzia un rinnovato interesse verso il mercato italiano. Si stima che la dimensione della delegazione cinese possa eguagliare i numeri registrati nel periodo pre-pandemico, segnale di un forte segnale di ripresa. L’evento vede anche una significativa partecipazione di mercati importanti come Francia, Stati Uniti e Germania, che continuano a giocare un ruolo essenziale nello scenario commerciale del settore. L’industria dell’arredamento italiano mostra segnali di ripresa, come conferma l’ultimo rapporto di FederlegnoArredo: per il 2024 è previsto un incremento delle esportazioni del 10%, un dato particolarmente rilevante dopo il calo del 3,8% registrato nel 2023. Il Salone del Mobile si conferma quindi una piattaforma vitale per le imprese italiane, offrendo loro un’occasione unica di visibilità e di scambio in un contesto economico globale ancora caratterizzato da sfide significative. La capacità di attrarre nuovamente un ampio spettro di visitatori internazionali è un indicatore positivo non solo per il settore dell’arredamento ma per l’intera economia del Paese.

    Il Salone del Mobile non è solo un evento isolato ma comprende sette manifestazioni che si svolgono contemporaneamente, arricchendo ulteriormente l’offerta e l’esperienza per i partecipanti. Questa struttura multidimensionale permette una vasta gamma di esposizioni e attività, che attraggono un pubblico diversificato, interessato alle ultime novità e tendenze nel mondo del design e dell’arredamento. La pluralità e la qualità delle iniziative confermano il suo status di evento imperdibile non solo per i professionisti del settore.

    Maria Porro, presidente dell’evento, ha segnalato un aumento nelle prenotazioni rispetto all’edizione precedente, che ha registrato 307.000 visitatori. Sebbene le aspettative di quest’anno non prevedano di superare i 400.000 visitatori del 2018, l’incremento conferma l’attrattiva e la rilevanza crescente del Salone.

     

    Most Popular

    Italia: Record Storico delle Energie Rinnovabili ad Aprile 2024

    Ad aprile, l'Italia ha raggiunto un traguardo storico nel campo delle energie rinnovabili, coprendo il 51,2% del fabbisogno elettrico nazionale, rispetto al 36% dello...

    IA Act, Ue pioniera nella regolamentazione del settore

    Il 21 maggio il Consiglio Ue approva all’unanimità la prima legge europea che regola l’intelligenza artificiale. Quella dell’Unione Europea è la prima legislazione al...

    Conferme per le Bandiere Blu nelle Località Lacustri del Piemonte nel 2024

    Nonostante la sua posizione senza sbocchi sul mare, il Piemonte si distingue per la qualità delle sue località lacustri. La Bandiera Blu è un...

    I cinesi della Dongfeng in Italia: trattative per un nuovo impianto produttivo di 100.000 auto all’anno

    Il settore automobilistico italiano potrebbe presto accogliere un nuovo giocatore significativo proveniente dalla Cina, il Dongfeng Motor Group, che sta discutendo con il governo...

    Recent Comments