Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
deneme bonusu veren bahis siteleri
deneme bonusu
casino slot siteleri/a>
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Cialis
Cialis Fiyat
deneme bonusu
padişahbet
padişahbet
padişahbet
deneme bonusu 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet untertitelporno porno 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet سایت شرط بندی معتبر 1xbet وان ایکس بت
domenica, Luglio 14, 2024
More
    Home Prima pagina Vladimir Putin e le conseguenze tragiche di un eventuale conflitto con la...

    Vladimir Putin e le conseguenze tragiche di un eventuale conflitto con la Nato

    Vladimir Putin e le conseguenze tragiche di un eventuale conflitto con la Nato
    “L’operazione militare speciale in Ucraina è una lotta giusta per la nostra sicurezza e sovranità”. Con queste parole Vladimir Putin, in occasione del tradizionale discorso all’Assemblea Federale, ha ribadito le ragioni del conflitto iniziato due anni fa. Il presidente russo ha parlato del sostegno da parte “dell’assoluta maggioranza dei russi” alla guerra contro l’Ucraina, insistendo sulla narrativa della mobilitazione interna e sulla minaccia dell’uso dell’arma nucleare contro l’Occidente, come ha sottolineato il capo dell’ufficio di Mosca del Financial Times, Max Seddon. Il presidente russo ha affrontato anche il tema dell’entrata di Finlandia e Svezia nella Nato, spiegando che Mosca deve “garantire che il fianco occidentale sia adeguatamente protetto con l’espansione” dell’Alleanza Atlantica, dal momento che la Nato e gli Stati Uniti “si stanno preparando a colpire il nostro territorio usando le loro forze migliori”.
    La sindrome dell’accerchiamento è uno dei grandi classici della retorica degli autocrati russi e Putin ne fa ampio uso accompagnandolo alla minaccia nucleare. “Devono capire che anche noi abbiamo armi che possono permetterci di sconfiggere le forze della Nato sul loro territorio”, ha dichiarato Putin, aggiungendo che le mosse dell’Alleanza “sono pericolose anche perchè possono portare all’uso delle armi nucleari”. Il messaggio è semplice: l’eventuale invio di truppe Nato in Ucraina, azzardato recentemente dal presidente francese Emmanuel Macron, porterebbe inevitabilmente a conseguenze “tragiche”.
    Putin ha detto anche la Russia sta affrontando sfide enormi ed è arrivata a spendere il 13% del Pil in difesa, assicurando che il Paese svilupperà la sua base industriale, riconvertita in ampie parti allo sforzo bellico. Il presidente russo ha spiegato che Mosca sta “potenziando il suo dialogo con i Paese asiatici e il continente africano”, sviluppando al contempo “relazioni forti con i Paesi arabi”. Secondo l’autocrate del Cremlino, “l’economia russa si è mossa in modo molto piú dinamico rispetto a gran parte del mondo, soprattutto rispetto agli altri Paesi del G7”. Nel frattempo, il gigante statale energetico Gazprom dovrebbe aver chiuso il 2023 in rosso per la prima volta, a causa del crollo dell’export di gas verso l’Europa, ridottosi dal 40% del febbraio 2022 all’8% odierno.

    Most Popular

    UCIMU 2023: crescita (grazie all’export) nel settore della meccanica avanzata

    Il 2023 ha segnato un'epoca di crescita significativa per l'industria italiana delle macchine utensili, della robotica e dell'automazione, comunemente nota come UCIMU. Con una...

    Istat, produzione industriale cresce dopo due mesi di flessioni

    Dall’ultimo rapporto Istat emerge che dopo due mesi di flessioni congiunturali, la produzione industriale riprende a crescere a maggio, dove l’indice destagionalizzato registra un...

    Gruppo CAP punta sugli investimenti: oltre 1 miliardo entro il 2033

    La green utility che gestisce il servizio idrico integrato della Città Metropolitana di Milano ha presentato il nuovo Piano Industriale 2024-2028 e stanzia, per...

    Innovazione e Sostenibilità: Fiorenzo Dioni e Richard Oberle vincono il European Inventor Award 2024

    L'Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) ha recentemente annunciato i vincitori del prestigioso European Inventor Award 2024 nella categoria "Industria". Quest'anno, il riconoscimento è stato...

    Recent Comments