sabato, Aprile 20, 2024
More
    Home Prima pagina Disoccupazione OCSE al 4,8% a dicembre, Italia in positivo

    Disoccupazione OCSE al 4,8% a dicembre, Italia in positivo

    Disoccupazione OCSE al 4,8% a dicembre, Italia in positivo
    L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico riporta che il tasso di disoccupazione nella zona OCSE è rimasto stabile nel mese di dicembre scorso, con l’Italia che registra un calo al 7,2%.
    Secondo quanto riportato dagli ultimi dati pubblicati, il tasso di disoccupazione nella zona dell’OCSE ha mantenuto la sua stabilità registrando un valore del 4,8% nel mese di dicembre 2023. Una conferma rassicurante rispetto al fatto che il tasso di disoccupazione sia rimasto al di sotto della soglia simbolica del 5% per l’intero anno scorso, indicando una situazione di ripresa generalizzata nel mercato del lavoro.
    L’Italia ha evidenziato una performance positiva, con il tasso di disoccupazione che è sceso al 7,2% a dicembre rispetto al 7,4% registrato nel mese di novembre e al 7,6% di ottobre. Un calo costante, quindi, che rappresenta un segnale incoraggiante per la nostra economia, dimostrando una ripresa graduale soprattutto nel settore occupazionale.
    L’OCSE ha riferito inoltre che nel corso del 2023 il numero di disoccupati ha continuato a diminuire per il terzo anno consecutivo, raggiungendo la cifra di 33,2 milioni di persone, che rappresenta il livello più basso da quando sono state avviate le serie storiche nel 2001. L’Unione europea e la zona euro hanno infatti registrato tassi di disoccupazione “storicamente bassi”, rispettivamente al 5,9% e al 6,4%.
    La stabilità del tasso di occupazione riportato dall’OCSE e il calo della disoccupazione registrato in Italia segnalano una situazione positiva per contesto lavorativo ed economico di tutta l’eurozona, ma rimane fondamentale sostenere questa ripresa con misure ed incentivi che favoriscano ulteriormente l’occupazione.
    Pietro Broccanello

    Most Popular

    E se il vino sparisse? l’Italia perderebbe 1,1% del PIL

    Durante la 56esima edizione di Vinitaly, tenutasi a Verona, è stata presentata una ricerca che evidenzia l'importanza economica del settore vinicolo in Italia. L'analisi,...

    Ue, si valuta altro taglio dei tassi

    Christine Lagarde annuncia un probabile nuovo taglio dei tassi “se non ci sono shock”. "Stiamo osservando un processo disinflazionistico. Se si muove in linea con...

    Nutella: 60 Anni di Dolce Successo Globale

    Nel 1964, il panorama delle creme spalmabili fu trasformato radicalmente dall'introduzione di Nutella, opera di Michele Ferrero. Originaria di Alba, questa crema ha combinato...

    L’inversione della polemica: un emendamento in tema aborto pone ai ferri corti Roma e Madrid

    Parlare di aborto in Italia è come aprire il vaso di Pandora del dibattito pubblico italiano, anche se questa volta lo scontro ha assunto...

    Recent Comments