domenica, Aprile 14, 2024
More
    Home Prima pagina Guerra, Kiev vuole accelerare i tempi per la fornitura di missili da...

    Guerra, Kiev vuole accelerare i tempi per la fornitura di missili da Usa e dalla Germania

    Guerra, Kiev vuole accelerare i tempi per la fornitura di missili da Usa e dalla Germania
    Negli ultimi giorni, Kiev è tornata a fare pressing con gli alleati occidentali per ottenere missili. Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha dichiarato alla CNN che si augura di ottenere in autunno l’Army Tactical Missile Sytem (Atacms), missili balistici tattici con una gittata di 300 chilometri che grazie a sistemi Gps sono in grado di modificare la propria traiettoria durante il volo. Zelensky ha specificato che le truppe ucraine hanno una grande necessità di tali tipi d’arma: “Per noi è molto importante non fare pause in questa controffensiva, e ne abbiamo molto bisogno”, ha dichiarato Zelensky. Il capo dell’ufficio presidenziale ucraino, Andru Yermak, ha annunciato su Telegram che Kiev sta discutendo con Washington anche l’invio di varie armi a lungo raggio, oltre ai missili Atacms.
    Nel frattempo, il ministro degli esteri ucraino, Dmytro Kuleba, ha discusso con l’omologa tedesca, Annale Baerbock, di sistemi di difesa aerea, necessari anche per proteggere i porti sul Mar Nero, oggetto di una lunga serie di bombardamenti da parte di russi che cercano così di stroncare la capacità di Kiev di esportare il proprio grano. Kuleba, tuttavia, ha dimostrato una certa insofferenza verso Berlino, esortando i tedeschi a inviare anche i missili Taurus, sistemi dotati di tecnologia stealth e con un range nominale di 500 chilometri. “Lo farete comunque, è solo questione di tempo e non capisco perché stiamo perdendo tempo”, ha affermato Kuleba in merito all’invio di tali missili, durante una conferenza stampa.
    Il timore di Kiev è quello di dover bloccare la controffensiva che ogni giorno sembra fare progressi significativi, a causa dell’arrivo della stagione invernale. Ecco allora l’insistenza sulle tempistiche per la consegna di materiale bellico in un momento cruciale per l’avanzata delle truppe ucraine.

    Most Popular

    Verso un’Italia cashless: innovazione digitale, resistenze culturali e impatto ambientale

    Nel 2024, il panorama finanziario italiano ha mostrato una chiara tendenza verso l'adozione dei pagamenti digitali, sostenuta in particolare dalla Generazione Z, che evidenzia...

    Massimiliano Salini su von der Leyen e la Sostenibilità Ambientale

    Nella seconda parte dell'intervista rilasciata a Fanpage, Massimiliano Salini ha ribadito l'appoggio di Forza Italia alla rielezione di Ursula von der Leyen alla guida...

    Piemonte, Moody’s eleva il rating. Un segnale positivo per gli investitori

    L'agenzia di rating newyorkese Moody's ha recentemente rivisto al rialzo il rating del Piemonte, portandolo da Ba1, un livello considerato "Non-Investment Grade", a Baa3,...

    Imprese, 1,5 milioni di nuove assunzioni nel prossimo trimestre

    Secondo quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro, nel trimestre aprile-giugno 2024 sono in programma nuove...

    Recent Comments