domenica, Aprile 14, 2024
More
    Home Prima pagina Design Week 2023, il connubio tra circular economy e design nel progetto...

    Design Week 2023, il connubio tra circular economy e design nel progetto CAPitoli urbani

    Design Week 2023, il connubio tra circular economy e design nel progetto CAPitoli urbani
    Gruppo CAP approda alla kermesse milanese di design con arredi in plastica riciclata dai pack alimentari, frutto dei processi circolari di produzione di bioenergia. I progetti della green utility saranno presentati all’interno della rassegna RoGUILTLESSPLASTIC 2023 ideata da Rossana Orlandi.
    Pavimentazioni, pannelli per pareti e complementi d’arredo, realizzati in plastica rigorosamente sostenibile. Alla Design Week milanese approda anche il progetto CAPitoli Urbani sviluppato dal Gruppo CAP, gestore del servizio idrico metropolitano, che sarà protagonista della V edizione della rassegna internazionale ideata da Rossana Orlandi RoGUILTLESSPLASTIC 2023 Save the waste, waste isvalue, dedicata a soluzioni e stili di vita responsabili, nella quale rientra anche il ‘Ro Plastic Prize’, premio internazionale che chiama a raccolta esperti del settore, scuole e università per nuove idee in campo del re-Waste.
    Il concetto di scarto viene così completamente ripensato e i materiali fino a ieri considerati solamente rifiuti si trasformano per diventare oggetti di design in ottica sostenibile: “Oggi è possibile recuperare, riciclare e riutilizzare in modo creativo e innovativo tanti materiali – spiegano da CAP -. Il mondo del design si sta integrando con le circular e green economy, trovando campi d’applicazione sempre più interessanti”. Seguendo l’approccio strategico improntato alla sostenibilità, la green utility lombarda da tempo produce biometano dai fanghi di depurazione, ma anche dagli scarti alimentari e da prodotti caseari scaduti provenienti dalle aziende della filiera alimentare. Da qui l’idea di avviare una sperimentazione per recuperare la plastica delle confezioni, studiando il modo migliore per impiegarla, contribuendo a ridurre al minimo i veri rifiuti e ideando di fatto una nuova materia prima tanto versatile quanto sostenibile.
    Questa la genesi del progetto CAPitoli Urbani, un vero e proprio programma di ricerca volto a sviluppare un processo produttivo di valorizzazione dei rifiuti plastici con applicazioni nel campo del design. Il programma ha portato così alla realizzazione di veri complementi d’arredo, pannelli per pavimentazione e lastre per pareti, realizzati tramite un processo di produzione che riassembla pack di prodotti alimentari in plastica, alluminio e tetrapak, prima triturati poi fusi tramite una pressa riscaldata. Materiale che è risultato estremamente interessante sia per l’effetto policromo e marmorizzato dei materiali ottenuti, indotto dai diversi pack di partenza, sia per la durevolezza dei prodotti finali. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con Social Factory, spinoff dell’Università Iuav di Venezia, con l’associazione culturale Repubblica del Design, Rossana Orlandi e Design Differente.
    Nel corso della Milano Design Week 2023, Gruppo CAP patrocina la categoria Emerging High Technology del premio RoGUILTLESSPLASTIC 2023 di Rossana Orlandi, e concorre nella categoria Art and Collectible Design con una linea speciale di tavoli realizzati utilizzando la plastica recuperata dagli imballaggi presso gli impianti della utility lombarda e progettati in collaborazione con il designer Andrea Zambelli e lo studio Martinelli-Venezia. Le creazioni saranno visibili nell’ambito dell’esposizione legata a RoGUILTLESSPLASTIC 2023.
    Micol Mulè

    Most Popular

    Verso un’Italia cashless: innovazione digitale, resistenze culturali e impatto ambientale

    Nel 2024, il panorama finanziario italiano ha mostrato una chiara tendenza verso l'adozione dei pagamenti digitali, sostenuta in particolare dalla Generazione Z, che evidenzia...

    Massimiliano Salini su von der Leyen e la Sostenibilità Ambientale

    Nella seconda parte dell'intervista rilasciata a Fanpage, Massimiliano Salini ha ribadito l'appoggio di Forza Italia alla rielezione di Ursula von der Leyen alla guida...

    Piemonte, Moody’s eleva il rating. Un segnale positivo per gli investitori

    L'agenzia di rating newyorkese Moody's ha recentemente rivisto al rialzo il rating del Piemonte, portandolo da Ba1, un livello considerato "Non-Investment Grade", a Baa3,...

    Imprese, 1,5 milioni di nuove assunzioni nel prossimo trimestre

    Secondo quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro, nel trimestre aprile-giugno 2024 sono in programma nuove...

    Recent Comments