martedì, Febbraio 27, 2024
More
    Home Prima pagina Guerra, alta tensione tra Occidente e Russia nei cieli attorno all’Ucraina

    Guerra, alta tensione tra Occidente e Russia nei cieli attorno all’Ucraina

    Guerra, alta tensione tra Occidente e Russia nei cieli attorno all’Ucraina
    Ieri due caccia dell’aeronautica inglese e tedesca hanno intercettato un quadrimotore russo da trasporto e rifornimento che sorvolava lo spazio aereo estone, secondo quanto riportato dalla Bbc. Sembra che l’aereo stesse viaggiando fra l’enclave russa di Kaliningrand, che si affaccia sul Mar Baltico, e San Pietroburgo. Nel compiere tale tragitto, il quadrimotore avrebbe attraversato lo spazio aereo di Tallin senza tuttavia avvisare le autorità nazionali, motivo per cui i due caccia occidentali sono decollati e lo hanno scortato fuori dallo spazio estone.
    Quello di ieri è solo l’ultimo di una serie di episodi che hanno innalzato il livello di allarme nelle relazioni con la Russia. Il giorno precedente, infatti, un aereo militare di Mosca si è scontrato con un drone americano nello spazio aereo internazionale sopra il Mar Nero. Il drone statunitense, un MQ-9 Reaper con un’apertura alare di 20 metri, alla fine è stato fatto precipitare in acqua. Il mezzo è in dotazione alle forze armate americane che lo impiegano soprattutto per operazioni di sorveglianza. L’incidente è avvenuto in seguito a quella che le autorità americane hanno definito “un’attività di intercettazione pericolosa e non professionale”.
    Con la guerra che continua a infuriare sul suolo ucraino, qualsiasi ‘incontro ravvicinato’ tra Stati Uniti e Russia è osservato con attenzione, soprattutto quando sono coinvolti mezzi militari. Il timore è quello che un’incidente possa dare avvio a un’escalation. L’Ambasciatore russo a Washington, Anatoly Antonov, è stato convocato dal Dipartimento di Stato americano a cui ha dichiarato che non c’è stato alcun contatto tra i caccia russi e il drone statunitense. Antonov ha voluto precisare che “’la Russia non sta cercando lo scontro con gli Stati Uniti”. Gli esperti dell’Institute for the Study of the War hanno affermato che i russi ricorrono da decenni a tattiche intimidatorie contro aerei e navi americane e ciò non ha mai portato a un conflitto, finora.

    Most Popular

    Draghi, parla l’ex premier

    Draghi, parla l’ex premier A Gand (Belgio) torna a parlare l'ex premier Mario Draghi. Lontano dai riflettori da tempo, l’ex inquilino di Palazzo Chigi e numero...

    Possibili scenari futuri per l’economia globale

    Possibili scenari futuri per l’economia globale Dall’Istituto di Ricerca Economica Applicata, I-AER, un’analisi sulle quattro possibili vie per il futuro economico e come le imprese...

    Guerra, Zelensky: il 2024 sarà l’anno della svolta per l’Ucraina. E chiede più Patriot

    Guerra, Zelensky: il 2024 sarà l'anno della svolta per l'Ucraina. E chiede più Patriot Volodymyr Zelensky cerca di rassicurare i sostenitori occidentali: "Mosca conosceva i...

    Ricchezza famiglie italiane in crescita nel 2023

    Ricchezza famiglie italiane in crescita nel 2023 La ricchezza finanziaria delle famiglie italiane continua a dimostrare segnali positivi, raggiungendo cifre notevoli nel bilancio complessivo del...

    Recent Comments