domenica, Maggio 19, 2024
More
    Home Prima pagina Ue, Borrell: la controffensiva russa è iniziata, anche se lentamente

    Ue, Borrell: la controffensiva russa è iniziata, anche se lentamente

    Ue, Borrell: la controffensiva russa è iniziata, anche se lentamente
    A un anno dall’inizio della guerra, Mosca non demorde e continua a riversare uomini, risorse e missili sull’Ucraina. Per questo motivo, secondo l’alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Josep Borrell, l’Occidente deve continuare a fornire a Kiev munizioni e addestramento militare. Borrell è intervenuto ieri al Parlamento europeo dove ha spiegato che i russi avrebbero già avviato la temuta controffensiva, “anche se lentamente e per la prima volta l’Ucraina non ha un vantaggio numerico sul campo”.
    “Io non voglio una guerra come nessuno” ha dichiarato il capo della diplomazia Ue, “ma per ottenere un negoziato, per ottenere la pace, bisogna aiutare l’Ucraina a vincere la guerra”. Per Borrell, infatti, il conflitto si deciderà in primavera/estate ed essendo i russi passati all’offensiva, è fondamentale aumentare gli aiuti all’Ucraina. Parallelamente, Borrell ha assicurato che alla prossima Assemblea generale dell’Onu chiederà “al segretario generale di iniziare, se può e vuole, un processo di mediazione per colloqui” tra le due parti in campo.
    Nonostante le ricorrenti polemiche su missili a lunga gittata, carri armati e aerei da combattimento, i Paesi europei si sono impegnati negli ultimi dodici mesi a inviare periodicamente armi a Kiev. Il risultato è stato il quasi esaurimento delle scorte. L’allarme lo ha lanciato il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, che al termine della riunione dei ministri della Difesa a Bruxelles ha dichiarato che i membri dell’Alleanza Atlantica hanno concordato sulla necessità di “di lavorare fianco a fianco con l’industria della difesa per aumentare la nostra capacità industriale”, ampliando la produzione e lo stoccaggio di certe munizioni.

    Most Popular

    “Salta su! Ripartiamo dal lavoro”, avviato il crowdfunding a favore dell’inclusione lavorativa

    L’iniziativa lanciata dalle ACLI lombarde a sostegno dell’occupazione delle persone ai margini del mercato del lavoro, tramite l’attivazione di borse lavoro.   “Salta su! Ripartiamo dal...

    Bce: Atteso il taglio dei tassi di interesse a giugno

    Un “plausibile” taglio degli interessi sarebbe previsto per giugno. Questo quanto emerso nella riunione della Bce del 10 e dell’11 aprile tenutasi a Francoforte. I...

    Il Rame e il Suo Ruolo nei Mercati Globali e nella Transizione Energetica

    Il rame, noto per la sua conducibilità elettrica e termica, sta assumendo un ruolo sempre più centrale nei mercati internazionali, spinto dall'innovazione in ambiti...

    Ferrari, un 2024 da record: consegne stabili, crescono gli utili

    Nel primo trimestre del 2024, Ferrari ha ottenuto risultati finanziari notevoli, segnando un incremento significativo sia nei profitti che nei ricavi. Il noto produttore...

    Recent Comments