domenica, Aprile 14, 2024
More
    Home Prima pagina Zelensky ai Golden Globe: la guerra non è finita ma è già...

    Zelensky ai Golden Globe: la guerra non è finita ma è già chiaro chi vincerà

    Zelensky ai Golden Globe: la guerra non è finita ma è già chiaro chi vincerà
    Da quasi un anno a questa parte, Volodymyr Zelensky cerca di conquistare “cuori e menti” dell’opinione pubblica mondiale, convincendola a sostenere la causa ucraina. Talvolta questo significa partecipare ad occasioni mondane che offrono un importante palcoscenico, come è accaduto questa settimana. Il presidente ucraino ha partecipato ai Golden Globe, il famoso premio statunitense dedicato ai migliori film e programmi tv, secondo solo agli Oscar come importanza.
    Zelensky ha ringraziato in un videomessaggio i suoi ‘partner’ del “mondo libero”, spiegando che “la guerra in Ucraina non è ancora finita, ma il vento sta cambiando ed è già chiaro chi vincerà”, assicurando allo stesso tempo che “non ci sarà una terza guerra mondiale”. Eppure, ci saranno ancora “battaglie e lacrime da affrontare”. Nel frattempo, nell’est dell’Ucraina i russi portano avanti una violenta offensiva. Mosca ieri ha affermato di aver preso la città di Soledar, Kiev smentisce ma ammette che la situazione è critica e il campo di battaglia avrebbe reclamato già parecchie vittime tra i due schieramenti.
    Dall’altra parte del fronte, Putin ha affermato che la Russia aumenterà le proprie capacità militari. Lo ha detto in un video diffuso dal Cremlino e ripreso dalle agenzie di stampa. Il presidente russo ha dichiarato che verranno risolti tutti i problemi che riguardano il “sostegno delle forze armate e delle unità coinvolte” in quella che chiama ancora “operazione speciale”. Mosca riconosce, dunque, l’inadeguatezza dell’equipaggiamento dei suoi soldati, mandati a combattere in condizioni difficili e spesso male armati. Lo stesso Putin ha inoltre ammesso che la situazione nelle zone ucraine annesse illegalmente è difficile, pur continuando a insistere sulla propaganda secondo cui la Russia ha tutte le risorse per migliorare la vita di coloro che si trovano in questi territori.

    Most Popular

    Verso un’Italia cashless: innovazione digitale, resistenze culturali e impatto ambientale

    Nel 2024, il panorama finanziario italiano ha mostrato una chiara tendenza verso l'adozione dei pagamenti digitali, sostenuta in particolare dalla Generazione Z, che evidenzia...

    Massimiliano Salini su von der Leyen e la Sostenibilità Ambientale

    Nella seconda parte dell'intervista rilasciata a Fanpage, Massimiliano Salini ha ribadito l'appoggio di Forza Italia alla rielezione di Ursula von der Leyen alla guida...

    Piemonte, Moody’s eleva il rating. Un segnale positivo per gli investitori

    L'agenzia di rating newyorkese Moody's ha recentemente rivisto al rialzo il rating del Piemonte, portandolo da Ba1, un livello considerato "Non-Investment Grade", a Baa3,...

    Imprese, 1,5 milioni di nuove assunzioni nel prossimo trimestre

    Secondo quanto emerge dal Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e ministero del Lavoro, nel trimestre aprile-giugno 2024 sono in programma nuove...

    Recent Comments