Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
1xbet
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com

1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
1xbet-1xir.com
betforward
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co

betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
betforward.com.co
deneme bonusu veren bahis siteleri
deneme bonusu
casino slot siteleri/a>
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Deneme bonusu veren siteler
Cialis
Cialis Fiyat
deneme bonusu
padişahbet
padişahbet
padişahbet
deneme bonusu 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet وان ایکس بت 1xbet 1xbet untertitelporno porno
domenica, Luglio 14, 2024
More
    Home Politica Covid, Fondazione Gimbe: impennata dei contagi nella settimana 15-21 giugno

    Covid, Fondazione Gimbe: impennata dei contagi nella settimana 15-21 giugno

    Covid, Fondazione Gimbe: impennata dei contagi nella settimana 15-21 giugno

    Negli ultimi giorni stanno arrivando segnali poco incoraggianti sul fronte covid in Italia. Nella settimana dal 15 al 21 giugno è stata registrata un’impennata dei contagi rispetto ai sette giorni precedenti: +58,9%. È quanto emerge dall’ultimo monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe, che segnala un incremento dei ricoveri ordinari (+14,4%) così come nelle terapie intensive (+12,6%).

    Un trend comune a tutte le regioni della Penisola, anche se con intensità differente: si passa dal +31,3% di nuovi casi della Valle D’Aosta al +91,5% del Friuli-Venezia Giulia. Nel complesso i “posti letto covid” sono aumentati di oltre 700 unità.
    D’altra parte, rimangono ancora ben 6,85 milioni di persone non vaccinate mentre ammonta a quasi 8 milioni il numero di coloro che non hanno ancora ricevuto la terza dose. Permangono, inoltre, profonde differenze regionali sul livello di somministrazioni della quarta dose agli immunocompromessi: dall’8,8% della Calabria al 100% del Piemonte. In controtendenza il dato relativo ai decessi che risultano in discesa: 337 nel periodo di riferimento, con una media di 48 al giorno rispetto ai 59 della settimana precedente.

    L’attuale dinamica covid nel Paese è correlata alla “progressiva diffusione delle varianti BA.4 e BA.5” ha spiegato il presidente Nino Cartabellotta il quale invita alla cautela per tre ragioni: “Innanzitutto il numero dei positivi (circa 600 mila) è largamente sottostimato per il massiccio utilizzo dei tamponi fai-da-te con notifica parziale dei test positivi. In secondo luogo, è impossibile stimare l’entità di questa risalita d’inizio estate e i tempi perì raggiungere il picco. Infine, lo stallo della campagna vaccinale ha generato una popolazione attualmente suscettibile all’infezione molto estesa”.

    Per questi motivi, è fondamentale indossare la mascherina nei locali al chiuso “e in condizioni di grandi assembramento anche all’aperto” ribadisce la Fondazione Gimbe che lancia anche un appello alle istituzioni a “potenziare la campagna vaccinale” e “ad evitare di disorientare la popolazione con proposte antiscientifiche e rischiose per la salute pubblica, quale l’abolizione dell’isolamento per i positivi”.

    Redazione

    Most Popular

    Innovazione e Sostenibilità: Fiorenzo Dioni e Richard Oberle vincono il European Inventor Award 2024

    L'Ufficio Europeo dei Brevetti (EPO) ha recentemente annunciato i vincitori del prestigioso European Inventor Award 2024 nella categoria "Industria". Quest'anno, il riconoscimento è stato...

    Italia – Algeria, firmato accordo per agricoltura rigenerativa

    Nell’ambito del Piano Mattei e a seguito dell’incontro bilaterale avvenuto durante il G7, l’Italia e l’Algeria hanno stretto un accordo, firmato il 6 luglio...

    Invecchiamento della popolazione in Piemonte: una sfida demografica crescente

    Il Piemonte è testimone di una significativa trasformazione demografica, caratterizzata da un invecchiamento della popolazione che si fa sempre più marcato. Secondo l'ultimo rapporto...

    Mosca contro l’entrata di Kiev nella Nato: “Una minaccia inaccettabile”. Il Cremlino si scaglia anche contro i missili Usa a lungo raggio in Germania

    Con il vertice Nato di Washington, è tornata la narrativa vittimista della Russia. Il Segretario Generale dell'Alleanza Atlantica, Jens Stoltenberg, ha ribadito che l'entrata...

    Recent Comments