test
sabato, Giugno 15, 2024
More
    Home Prima pagina MADE IN ITALY DI SUCCESSO: FATTURATO RECORD PER IL GRUPPO FONTANOT

    MADE IN ITALY DI SUCCESSO: FATTURATO RECORD PER IL GRUPPO FONTANOT

    MADE IN ITALY DI SUCCESSO:
    FATTURATO RECORD PER IL GRUPPO FONTANOT
    Diversificazione delle proposte, apertura di nuovi canali distributivi, progetti ambiziosi: le chiavi di una crescita che scommette su industrializzazione e design
    Nonostante le difficoltà di un momento che sta mettendo a dura prova la tenuta del tessuto produttivo italiano, Gruppo Fontanot, tra i punti di riferimento mondiali nel settore delle scale di design, finestre e non solo, ha chiuso il 2021 registrando un + 30% rispetto al 2020 e un +26% rispetto al 2019 con un fatturato di un consolidato Gruppo di circa 36 milioni di euro.  
    12 mesi complicati ma che hanno visto il brand, che quest’anno compie 75 anni, crescere sia in Italia che all’estero grazie ad importanti investimenti e a una strategia volta a valorizzare i must del Made in Italy diversificando e rivoluzionando il presente senza rinunciare alla tradizione. (www.fontanot.it)
    Innanzitutto, il 2021 ha sancito la definitiva consacrazione del brand nel settore delle finestre con il lancio di F_Window, la startup dedicata a questo elemento fondamentale dell’abitare. Una sfida vinta che dimostra come Fontanot riesca a interpretare le tendenze anticipando le richieste del mercato. Una finestra sì, ma dove il dettaglio fa la differenza e la sostenibilità diventa un requisito imprescindibile.  
    L’azienda, che conta 210 dipendenti con 3 stabilimenti in Italia e uno in Romania, è stata anche una delle prime a scommettere sull’e-commerce che fa registrare ogni anno un incremento del fatturato online pari al 20%, grazie anche collezioni ideate ad hoc per questo canale. Una scelta vincente che ha aperto nuovi percorsi senza rinunciare alla qualità dei suoi prodotti frutto di decenni di expertise e progetti tailor made.
    Il 2022 sarà un anno di grandi sfide – conferma Massimiliano Pianacci, CEO del Gruppo – investiremo nello sviluppo di prodotti e processi che permettano l’interazione tra retail e e-commerce, permettendo il passaggio da Azienda Multichannel ad azienda Omnichannel. Continuare il processo di trasformazione digitale e orientare la nostra impresa verso una crescita sostenibile, saranno le leve in più per poter creare valorecondiviso per la società e per la nostra Azienda, consentendo lo sviluppo della nostra Impresa.”
    Sviluppo internazionale
    Mercato interno ma anche importante presenza internazionale con una quota export pari al 65% concentrata soprattutto in Europa (Francia, Spagna e Germania in testa) ma anche negli Stati Uniti dove, attraverso la controllata di diritto statunitense Arkè Inc con sede ad Atlanta, il 2021 si è chiuso con +38% rispetto al 2020 e un 27% rispetto al 2019, nonostante le grandi difficoltà legate agli approvvigionamenti delle materie prime e ai trasporti.
    Nuovi servizi
    Dalla crescita dell’e-commerce, con la nascita di specifiche collezioni presenti esclusivamente nel canale Fontanotshop, all’Archi-Live, un servizio che permette al potenziale cliente di ricevere consulenze professionali e personalizzate. In questo modo, l’azienda è protagonista di ogni aspetto della realizzazione di un prodotto, garantendo progetti “chiavi in mano” e tailor made d’altissimo livello.  
    I riconoscimenti
    In questi ultimi anni, Fontanot ha saputo convincere anche i palati più esigenti come ha dimostrato con DIVA, l’innovativa ed elegante scala completamente modulare che ha conquistato l’Adi Design Index2021. Riconoscimenti che arricchiscono il curriculum di un marchio contribuendo ad aumentarne la visibilità su un mercato altamente competitivo dove si conferma leader.
    PR & Press Office
    Ghénos Communication                                                                                                                                 Milano – Barcelona – London                                                                                
    press@ghenos.net  
    www.ghenos.net

    Most Popular

    Riuscirà l’Italia a Fermare la Fuga dei Suoi Giovani Talenti?

    L'Italia sta affrontando un allarmante esodo di giovani talenti, particolarmente accentuato tra i laureati, che nelle ultime due decadi hanno lasciato il paese in...

    Piemonte, la spesa dei beni durevoli segna +8,6% nel 2023

    Nel 2023, in Piemonte, la spesa per beni durevoli ha raggiunto quasi 6,5 miliardi di euro (6 miliardi e 479 milioni), segnando un aumento...

    760 Anni di eccellenza: la storia ininterrotta della carta Fabriano

    Nel cuore delle Marche, a Fabriano, si celebra un anniversario "pesante": 760 anni di produzione cartaria. La storia di questo materiale risale a un...

    Ue, Dazi fino al 48% sulle auto elettriche cinesi

    A partire dal 4 luglio, salvo un accordo diverso tra le parti, saranno introdotti nuovi dazi all’importazione di auto elettriche cinesi. Il motivo? Concorrenza...

    Recent Comments