11.5 C
Milano
giovedì, Dicembre 1, 2022
Home Lombardia Amazon avvia la campagna vaccinale in Lombardia

Amazon avvia la campagna vaccinale in Lombardia

Amazon avvia la campagna vaccinale in Lombardia
Il deposito di smistamento di Buccinasco (MI) sarà dotato del materiale e del personale sanitario
necessario per gestire le vaccinazioni per i dipendenti e i dipendenti di fornitori di consegna che
decidono di aderire all’iniziativa nella regione.
Milano, 30 giugno 2021 – Amazon ha ufficialmente avviato la campagna di vaccinazione in Lombardia. I dipendenti e il personale dei fornitori dei centri logistici Amazon della regione potranno registrarsi tramite un portale dedicato e ricevere il vaccino presso il deposito di smistamento di
Buccinasco in provincia di Milano, adibito a centro vaccinale.
L’iniziativa rientra nell’impegno di Amazon nell’assicurare ai suoi dipendenti, e al personale dei fornitori, un ambiente di lavoro sicuro, e conferma ulteriormente l’impegno dell’azienda
nell’implementazione di misure volte a contrastare la diffusione del Covid—19.
“In Amazon, la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti e dei dipendenti dei nostri fornitori sono un’assoluta priorità. Dopo le recenti aperture degli hub vaccinali in Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna avvenute nelle ultime settimane, siamo davvero orgogliosi di annunciare oggi l’inizio della campagna di vaccinazione in azienda e di offrire questa opportunità ai nostri dipendenti e ai dipendenti dei nostri fornitori in Lombardia. Tutto ciò è stato reso possibile anche grazie alla stretta collaborazione con le istituzioni locali e le autorità sanitarie” – ha dichiarato Marco Ferrara, Amazon Italia Logistics Senior Manager. “Siamo certi che l’avvio di questa campagna rappresenti un importante passo per proteggere non solo i lavoratori, ma anche le loro famiglie e le comunità locali. Continueremo a confrontarci con tutte le istituzioni per capire come supportare le Regioni e il Paese nell’ambito della campagna vaccinale con l’obiettivo di contribuire a ritornare quanto prima alla normalità”.
Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, Amazon ha implementato oltre 150 aggiornamenti di processo in tutte le nostre attività e nel 2020 ha stanziato oltre 11,5 miliardi di dollari in iniziative legate al contrasto della pandemia. Solo in Italia, sono stati acquistati oltre 230 milioni di unità di disinfettante per mani, 12 milioni di paia di guanti, 9 milioni di mascherine, visiere protettive e altre protezioni per naso e bocca, oltre a 35 milioni di unità di salviette igienizzanti.
L’azienda ha modificato i propri processi per implementare misure di sicurezza per dipendenti e clienti come il miglioramento delle operazioni di pulizia, il distanziamento sociale, il controllo della temperatura e la distribuzione di dispositivi di protezione individuale e spray disinfettanti. Inoltre, l’azienda ha dato a tutti i nostri dipendenti la possibilità di effettuare tamponi nasofaringei regolari e volontari.
Top
La certificazione riguarda tutte le attività di Amazon in Italia, comprese quelle relative al sito Amazon.it, le attività di logistica, i servizi cloud
Amazon Web Services, ecc
Investimenti in Italia
Dal suo arrivo in Italia nel 2010, Amazon ha investito oltre €5.8 miliardi creando più di 9.500 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato, a cui se ne aggiungeranno ulteriori 3.000 entro la fine del
Nel 2021, Amazon ha conseguito la certificazione
Employer Italia 2021, un
riconoscimentoattribuito all’azienda per la qualità dell’ambiente di lavoro, le opportunità di
formazione e i piani di carriera offerti ai dipendenti in Italia.

2021, portando a 12.500 i dipendenti totali che lavorano nelle oltre 50 sedi sparse in tutto il Paese. Solo nel 2020, l’azienda ha inaugurato due nuovi centri di distribuzione a Castelguglielmo/San Bellino (Rovigo) e Colleferro (Roma), mentre nel 2021 entreranno in attività il centro di distribuzione di Novara e di Cividate al Piano (BG) e il centro di smistamento di Spilamberto (MO). Negli ultimi anni, Amazon ha inoltre aperto vari centri e depositi di smistamento in tutta la Penisola. Per servire i clienti Amazon Prime Now e Fresh, l’azienda dispone di due centri di distribuzione urbani a Milano e Roma.
Oltre agli investimenti effettuati nella rete logistica, nel 2013 Amazon ha inaugurato il Customer Service di Cagliari e gli uffici corporate di Milano che, nel 2017, sono stati trasferiti in un edificio di 17.500 metri quadri nel quartiere emergente di Porta Nuova. L’azienda ha inoltre aperto a Torino un centro di sviluppo per la ricerca sul riconoscimento vocale e la comprensione del linguaggio naturale che supporterà la tecnologia utilizzata per l’assistente vocale Alexa.
Oltre ai nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato che l’azienda continua a creare, Amazon supporta imprenditori e chiunque intenda avviare un’attività in proprio, digitalizzare un’attività già esistente, oppure espandere il proprio business attraverso vari programmi: utilizzando il marketplace per la vendita o affidandosi alla rete logistica di Amazon per lo stoccaggio e la consegna dei prodotti con FBA (Fulfillment by Amazon – Logistica di Amazon). Le imprese italiane che vendono i propri prodotti su Amazon.it hanno creato oltre 25.000 posti di lavoro e nel 2019 hanno superato € 500 milioni in export.
Amazon
Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l’innovazione, impegno per l’eccellenza operativa e visione a lungo termine. Amazon punta ad essere l’azienda più attenta al cliente al mondo, il miglior datore di lavoro al mondo e il luogo di lavoro più sicuro al mondo. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, Career Choice, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo, Alexa, la tecnologia Just Walk Out, Amazon Studios e il Climate Pledge sono alcune delle innovazioni introdotte da Amazon. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.aboutamazon.it e seguite Amazon.it su Instagram, Facebook e Twitter.

Amazon Press Office
press@amazon.it
Lifonti & Company
Laura Bellisario- laura.bellisario@lifonti.it
Michela Madau- michela.madau@lifonti.it
Vittoria Valle- vittoria.valle@lifonti.it

Most Popular

Continuano proteste in Cina, ma il governo non vuole cedere

Continuano proteste in Cina, ma il governo non vuole cedere In Cina proseguono e si intensificano le proteste legate alla politica “zero Covid”, che si...

Il Gruppo Presepi Marnate in carcere a Busto Arsizio

Il Gruppo Presepi Marnate in carcere a Busto Arsizio I presepisti insieme ad un gruppo di detenuti hanno realizzato un presepe che è stato posto...

Buguggiate, sabato 3 dicembre il Concerto di Natale della Bcc

Buguggiate, sabato 3 dicembre il Concerto di Natale della Bcc Il corpo musicale Giuseppe Verdi di Capolago protagonista degli auguri in musica della Banca di...

Recent Comments