11.5 C
Milano
domenica, Luglio 25, 2021
Home Editoriale Villa Puricelli, una eccellenza lombarda

Villa Puricelli, una eccellenza lombarda

Riceviamo e pubblichiamo
A VILLA PURICELLI ci siamo sempre contraddistinti per il costante dialogo con il territorio, che riteniamo centrale per il benessere dei nostri ospiti.
La nostra Casa Albergo è un’antica costruzione con arredi d’epoca, immersa in un magnifico parco di 30.000 metri quadrati, dove la persona anziana può godere di servizi alberghieri e socio-sanitario-assistenziali, in un ambiente rilassante e confortevole.
Per noi, la Salute dei nostri ospiti è al primo posto, motivo per il quale Villa Puricelli è Covid free: sia gli Ospiti che i lavoratori, senza controindicazioni sanitarie, sono stati vaccinati rendendo più sicura la Nostra piccola comunità piena di valori.
Centrale è il servizio di animazione sociale, composto da personale qualificato, che opera per la salute emotiva, sociale e spirituale. Promuove la partecipazione attiva attraverso progetti finalizzati a favorire l’espressione di risorse e potenzialità represse, rimosse o latenti, personali e di gruppo, affinché ognuno possa diventare protagonista della propria storia nella propria realtà.
Consapevoli dell’importanza di riprogettare la Cura ogni giorno, in risposta ad ogni singolo bisogno, soprattutto durante la pandemia abbiamo dotato nostra Organizzazione di 3 canali interni visibili su ogni televisore:
1. Buongiorno Villa Puricelli di tipo informativo con le attività del giorno, il menù, la programmazione dei film, le dirette, le ricorrenze del giorno, i compleanni degli ospiti.  
2. Diretta Villa Puricelli per la visione in diretta delle attività svolte in struttura e addirittura all’esterno.
3. Cinematografo Villa Puricelli per la visione di film, video o canzoni anche a richiesta.
Ai Nostri Ospiti vengono proposti periodicamente progetti innovativi nei quali sono sempre protagonisti attivi:
con il progetto I viaggi nel gusto, il nostro servizio educativo identifica i luoghi cari agli Ospiti e mensilmente procede alla costruzione di un viaggio verso quel luogo che culmina con il menù tipico. Il mese di giugno vedrà come protagonista il Piemonte. Il viaggio inizierà attraverso la costruzione di un puzzle 3D della Mole Antonelliana, accompagnati dalla musica popolare piemontese, proseguendo con la consegna di omaggi tipici del Piemonte, come il gianduiotto, arrivando alla degustazione della Paniscia Vercellese, del Vitello Tonnato, della lingua con il bagnetto verde e un bonet come dessert, per poi rilassarsi dopo cena con la visione del film individuato insieme, sempre legato alla storia del Piemonte.
Il progetto Nutrizione con Amore rappresenta sicuramente un miglioramento della qualità di vita anche per le persone affette dalla disfagia, “limitate” nell’assunzione di cibi dai gusti e dai sapori variegati. La nostra Direzione non ha esitato un momento ad accogliere il progetto DysphaMeal, promosso dalla Ditta HARG con il Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università di Genova, che prevede cibi, sottoposti ad un trattamento di disidratazione e texturizzazione così da essere adatti a chi soffre di disfagia. Gli ospiti coinvolti possono così gustare polenta e gorgonzola, salmone alla pizzaiola e, perché no, la golosissima torta sacher.
Infine il nuovissimo progetto ambienti sensoriali prevede la personalizzazione degli ambienti comuni e delle camere con profumi, colori e oggetti che ricordino determinate epoche e/o stagioni. La realizzazione del primo intervento pilota, il cui completamento è previsto per il mese di settembre, riguarda la Francia. Il progetto prevede l’utilizzo di fragranze quali ad esempio la lavanda della Provenza, l’esposizione di riproduzioni di quadri e opere dei maggiori artisti francesi e la messa a disposizione di vestiti tipici della Francia e, in collaborazione con l’Appenzeller Museum di Bodio, il viaggio alla scoperta di oggetti storici che hanno contraddistinto la Francia. In ultimo sarà organizzato un evento legato al Moulin Rouge con delle ballerine di Can Can.
Nel periodo estivo, annualmente, attiviamo uno specifico progetto occupazionale per gli Ospiti della Casa Albergo che coniuga le possibilità date dalla bella stagione con le potenzialità offerte dal Nostro splendido parco.
Quest’anno il progetto prevede l’organizzazione di eventi pomeridiani e serali quali:
“Ballando sotto le stelle”: serie di eventi a base di musica ed enogastronomia regionale;
“Drive in”: serie di proiezioni serali su maxi schermo;
OlimpiAbili”: tornei e attività ludico sportive.

Il personale socio-educativo favorisce e alimenta costantemente il dialogo e la collaborazione con il
territorio ma anche con i Famigliari.  
Negli ultimi mesi è stato fondamentale trovare strumenti per comunicare e mantenere vive le relazioni. Grazie alla Fondazione Per il Dono” (https://dona.perildono.it/ancora-insieme/) stiamo promuovendo un altro nuovo progetto per mantenere un contatto costante tra gli ospiti della struttura con i propri cari, per poter permettere un contatto indipendente dalla presenza e dalla disponibilità degli operatori, per poter anche solo farsi un sorriso veloce…
Da sempre a Villa Puricelli sono presenti associazioni di volontariato sia accanto agli operatori per il coinvolgimento degli Ospiti durante le attività, sia per visite agli anziani meno interessati a partecipare alla vita comunitaria. In particolare le associazioni AVULSS e Un Sorriso in Più ONLUS hanno continuato a dare il loro sostegno anche durante il lock down.
L’Associazione “Un Sorriso in Più”, oltre ad altre bellissime iniziative (https://www.nipotidibabbonatale.it/), ha addirittura creato una web TV, pubblicizzata su youtube e Facebook, che offre contenuti video preparati appositamente anche per i nostri Ospiti ( https://youtu.be/DiX7oYa_giI ).
I volontari non vedevano l’ora di tornare a donare il loro tempo in Villa Puricelli!
La collaborazione coordinata di volontari, permette di arricchire per numero e qualità le iniziative interne ed esterne alla Residenza e favorisce l’instaurarsi di nuove relazioni, spesso preziose e profonde.
La Cura passa anche dagli operatori ed è per questo che costantemente il nostro personale è in formazione.
A giugno avremo il piacere di ospitare un evento di Team Building “Guardare Oltre” in cui il pluricampione paralimpico di sci nautico, Daniele Cassioli, accompagnerà i nostri operatori affinchè imparino a trovare soluzioni laddove apparentemente soluzioni non ci sono, a trovare grazie alla forza dell’equipe le migliori risposte ad ogni bisogno di ogni persona di cui ci prendiamo Cura.
Per saperne di più contattateci!
info@villapuricelli.it
0332-948982 int. 0 Reception

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments