11.5 C
Milano
domenica, Luglio 25, 2021
Home Lombardia Il nuovo aereoporto di Linate

Il nuovo aereoporto di Linate

Il nuovo aereoporto di Linate
Tecnologie di ultima generazione associano il volto al documento e carta d’imbarco. Non c’è più bisogno di separare i liquidi e gli apparecchi elettronici.
L’aeroporto di Linate cambia look. I lavori di riqualifica, iniziati nel 2019, hanno riguardato principalmente l’area check-in, i filtri di sicurezza e la zona duty free.
L’investimento complessivo è stato di 40 milioni di euro.
I lavori di profonda riqualifica di Linate sono iniziati nel 2019 in epoca pre-pandemia. Abbiamo deciso di portarli avanti e li abbiamo completati rispettando i tempi ha commentato l’ad di Sea, Armando Brunini. Michaela Castelli, presidente di Sea, ha aggiunto: “La decisione di mantenere aperto il cantiere di Linate nonostante la pandemia è stata molto difficile ma l’abbiamo presa con grande senso di responsabilità”.
Oggi l’area del check-in è completamente ridisegnata. È caratterizzata dall’inserimento di giardini pensili con un controsoffitto a doppia altezza con doghe in legno, alternate a vele in cartongesso. Sono stati rinnovati anche i banchi, realizzati in ottone e in lega del rame.
Colori caldi e rivestimenti in legno nell’area di sicurezza obbediscono all’esigenza emotiva del passeggero di sentirsi accolto. Dopo lo stress emotivo dei controlli i colori diventano chiari con bianco e verde” spiega Alessandro Fidato, chiefoperating officer di Sea.
L’area controlli è stata implementata con tecnologie di ultima generazione. Adesso sarà possibile fare a meno di separare gli apparecchi elettronici e i liquidi dal proprio bagaglio a mano. Inoltre il nuovo sistema “Face boarding” permetterà di associare al volto il documento e la carta d’imbarco, in modo da non renderne necessaria l’esibizione in fase di imbarco.
È stata realizzata una nuova area di 10.000 metri quadrati a tre piani, il cd “corpo F”, una nuova galleria commerciale e un’innovativa area food court. I nuovi corrimano in rame consentono di abbattere le cariche virali del 90% in dieci minuti.
Andrea Curcio

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments