11.5 C
Milano
sabato, Luglio 2, 2022
Home Economia Terzo settore più manageriale con il bando Next Generation You di Compagnia...

Terzo settore più manageriale con il bando Next Generation You di Compagnia di San Paolo

Terzo settore più manageriale con il bando Next Generation You di Compagnia di San Paolo

Compagnia di San Paolo stanzia 2 milioni per preparare gli Enti del Terzo settore a diventare più digital e professionali. La possibilità arriva grazie ai fondi europei e al bando Next Generation You, prima tappa del Piano Strategico 2021-2024 di Compagnia. La cifra potrà arrivare fino a 6 milioni in base ai progetti presentati. Il bando è rivolto agli Enti con almeno una sede operativa in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta e con entrate, nel 2019, pari almeno a 150mila euro. La prima scadenza è fissata per il 29 giugno, con la proposta organizzativa e un primo contributo di 15mila euro. Il secondo contributo sarà invece di 50mila per la fase esecutiva. Gli esiti saranno dati entro il 30 aprile 2022. Un po’ di numeri: sono oltre 42.500 le istituzioni non profit presenti tra Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria e in Italia l’economia sociale, secondo dati Istat, è costituita da 379.176 organizzazioni, per un valore aggiunto di 49 miliardi di euro e più di 5.5 milioni di volontari. Numeri importanti che rendono ancora più l’idea di quanto questo bando miri a rafforzare il settore in quanto fondamentale per l’economia del Paese. Gli obiettivi specifici del bando sono: massimizzare l’efficienza, l’efficacia e l’impatto degli enti, aiutandoli a crescere da un punto di vista organizzativo e gestionale e stimolando l’adozione di un approccio consapevole orientato allo sviluppo sostenibile; promuovere l’individuazione di modelli innovativi nei processi di trasformazione degli enti e nelle azioni che ne conseguiranno; favorire l’avvicinamento tra enti e professionisti dello sviluppo organizzativo; preparare gli enti a nuove opportunità di sviluppo, posizionamento e fundraising. L’iniziativa ha un grosso valore sociale e un approccio pensato per produrre impatto e attrezzare la cassetta degli attrezzi del volontariato, rafforzando al tempo stesso i processi trasformativi, l’innovazione e la sostenibilità sul territorio degli enti.

Most Popular

Adesione Ucraina all’Ue, Von Der Leyen al Parlamento di Kiev: “La strada è lunga, ma saremo al vostro fianco”

Adesione Ucraina all’Ue, Von Der Leyen al Parlamento di Kiev: “La strada è lunga, ma saremo al vostro fianco” “Un traguardo storico”. Con queste parole...

Sesto San Giovanni, ex aree Falck: il quartiere Unione 0 svelato alla comunità

Sesto San Giovanni, ex aree Falck: il quartiere Unione 0 svelato alla comunità L’evento, tra installazioni e testimonianze dei players del progetto, ha descritto il...

MASCHERINE, RACCOMANDATE AL LAVORO FINO AD OTTOBRE

MASCHERINE, RACCOMANDATE AL LAVORO FINO AD OTTOBRE La mascherina rimane un dispositivo di protezione fondamentale da utilizzare negli ambienti di lavoro, soprattutto laddove non sia...

Maturità 2022: Verga e l’iperconnessione vanno per la maggiore

Maturità 2022: Verga e l’iperconnessione vanno per la maggiore Nei licei italiani si sta svolgendo l’esame di maturità, giunta ormai alla fase orale conclusiva. Come...

Recent Comments