Free Porn





manotobet

takbet
betcart




betboro

megapari
mahbet
betforward


1xbet
teen sex
porn
djav
best porn 2025
porn 2026
brunette banged
Ankara Escort
giovedì, Giugno 20, 2024
More
    Home Economia Terzo settore più manageriale con il bando Next Generation You di Compagnia...

    Terzo settore più manageriale con il bando Next Generation You di Compagnia di San Paolo

    Terzo settore più manageriale con il bando Next Generation You di Compagnia di San Paolo

    Compagnia di San Paolo stanzia 2 milioni per preparare gli Enti del Terzo settore a diventare più digital e professionali. La possibilità arriva grazie ai fondi europei e al bando Next Generation You, prima tappa del Piano Strategico 2021-2024 di Compagnia. La cifra potrà arrivare fino a 6 milioni in base ai progetti presentati. Il bando è rivolto agli Enti con almeno una sede operativa in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta e con entrate, nel 2019, pari almeno a 150mila euro. La prima scadenza è fissata per il 29 giugno, con la proposta organizzativa e un primo contributo di 15mila euro. Il secondo contributo sarà invece di 50mila per la fase esecutiva. Gli esiti saranno dati entro il 30 aprile 2022. Un po’ di numeri: sono oltre 42.500 le istituzioni non profit presenti tra Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria e in Italia l’economia sociale, secondo dati Istat, è costituita da 379.176 organizzazioni, per un valore aggiunto di 49 miliardi di euro e più di 5.5 milioni di volontari. Numeri importanti che rendono ancora più l’idea di quanto questo bando miri a rafforzare il settore in quanto fondamentale per l’economia del Paese. Gli obiettivi specifici del bando sono: massimizzare l’efficienza, l’efficacia e l’impatto degli enti, aiutandoli a crescere da un punto di vista organizzativo e gestionale e stimolando l’adozione di un approccio consapevole orientato allo sviluppo sostenibile; promuovere l’individuazione di modelli innovativi nei processi di trasformazione degli enti e nelle azioni che ne conseguiranno; favorire l’avvicinamento tra enti e professionisti dello sviluppo organizzativo; preparare gli enti a nuove opportunità di sviluppo, posizionamento e fundraising. L’iniziativa ha un grosso valore sociale e un approccio pensato per produrre impatto e attrezzare la cassetta degli attrezzi del volontariato, rafforzando al tempo stesso i processi trasformativi, l’innovazione e la sostenibilità sul territorio degli enti.

    Most Popular

    IA, il futuro per il settore auto

    I sistemi di intelligenza artificiale, si sa, stanno acquisendo un ruolo sempre più centrale in diversi settori economici. Tra questi quello dell’automotive è in...

    Fondazione Comunitaria Nord Milano: 360mila euro assegnati a 44 progetti del territorio

    75 i progetti pervenuti nell’ambito dei tre bandi promossi dalla Fondazione. Al centro delle iniziative proposte la persona con le sue fragilità, cultura ed...

    UE, Massimiliano Salini (Forza Italia) eletto vicepresidente del Gruppo PPE

    L’eurodeputato è tra i dieci vicepresidenti eletti stamane nell’ambito del rinnovo delle cariche del Gruppo PPE che ha riconfermato alla guida Manfred Weber, eletto...

    Prima Edizione del premio “Marco Casavecchia”: un riconoscimento per giovani talenti nel ricordo di un maestro del diritto

    Il 18 giugno, a Torino, si è tenuta la cerimonia di assegnazione del primo premio dedicato alla memoria dell'avvocato Marco Casavecchia, scomparso nell'ottobre del...

    Recent Comments