11.5 C
Milano
domenica, Febbraio 28, 2021
Home Economia Intervista ad Adolfo Amodei

Intervista ad Adolfo Amodei

Atena offre una tecnologia naturale innovativa che risolve i comuni problemi di calcare ed umidità, senza effetti nocivi per la salute e a consumo zero.

Adolfo Amodei, ci parli un po’ di lei

Sono un commerciale, residente a Milano, che collabora prevalentemente con l’azienda Atena, con sede in Emilia Romagna. Quest’azienda è focalizzata sulla risoluzione dei problemi relativi alla formazione del calcare e dell’umidità. La ditta offre una tecnologia che funziona con le onde Shuman, che non sono invadenti per il corpo umano. Si tratta di un metodo naturale ed ecologico.

Questa tecnologia è incorporata in un dispositivo, della grandezza di un’agenda telefonica tascabile.

Inoltre mi occupo anche di un altro settore, quello della prevenzione delle malattie da erba causata dai microorganismi. Questa problematica è diffusa nel settore agricolo e nel settore zootecnico. Il prodotto che offro è un liquido del tutto naturale, di origine giapponese. È stato prodotto per la prima volta nel 1982 ed è utilizzato in molte parti del mondo. Di recente si sta sperimentando anche in Italia.

 

Come funziona il dispositivo offerto dell’azienda Atena?

Questo strumento è molto semplice, naturale: non va né a batteria né a corrente. Non è un addolcitore ma va ad eliminare le incrostazioni all’interno delle tubature stesse, operando a livello volumetrico e conferendo una pulizia a tutto l’impianto. Questo permette di risparmiare in manutenzione e nelle pulizie. Il calcare che si è indurito, grazie a questo dispositivo viene ammorbidito, fino a farlo ridurre in polvere, rendendolo irrilevante. Si tratta di una tecnologia italiana unica nel suo genere, che andata sempre ad innovarsi, presente sul mercato già dal 2009.

Per quanto riguarda il problema dell’umidità, il dispositivo agisce per spingerla fino a terra, in modo da non farla più risalire per un certo periodo.

Ci occupiamo anche dell’umidità all’interno delle chiese, dove è presente in grandi concentrazioni, causando talvolta dei cattivi odori. Abbiamo lavorato in parecchie chiese, tra cui quella dell’Arcivescovato del Duomo di Milano, la cattedrale di Asti e molte altre a Roma, in Sicilia ed Emilia Romagna.

 

Qual è il punto di forza di Atena?

La nostra forza è l’assistenza costante. Noi, oltre a mettere a disposizione la tecnologia risolutiva di ciascuna problematica, seguiamo il cliente per tutto il tempo necessario della manutenzione. D’altronde si tratta di una tecnologia particolare.

Atena è un’azienda totalmente italiana e dispone di agenti in tutte le regioni, sempre presenti sul campo.

Quest’anno si stanno svolgendo anche dei corsi online, completamente gratuiti, certificati, per architetti, ingegneri e geometri, proprio con attenzione rivolta alla formazione dell’umidità e del calcare negli edifici.

 

Che ripercussioni ha avuto la pandemia sul suo lavoro?

Avendo la necessità di andare a vedere di persona le problematiche di ciascun cliente, solo per fare dei sopralluoghi, i contatti stretti sono frequenti nel nostro lavoro. Pertanto abbiamo riscontrato parecchi rinvii, perché la gente ad un certo punto ha preferito rinviare, sempre con la speranza che la situazione si calmasse.

Speriamo che questa emergenza sanitaria possa avere una svolta positiva nel più breve tempo possibile, anche da Febbraio. Nel nostro lavoro il contatto umano è fondamentale.

 

 

Andrea Curcio

 

Most Popular

Rilancio Pmi, l’incontro di Formazienda con il Circolo delle Imprese

Rilancio Pmi, l’incontro di Formazienda con il Circolo delle Imprese Le iniziative di riqualificazione delle risorse umane per garantire alle aziende la quota di competitività...

Antonio Losito: l’“insicuro ed egocentrico pastry chef” che disegna le torte col pennino

Antonio Losito: l’“insicuro ed egocentrico pastry chef” che disegna le torte col pennino Antonio Losito, 40 anni, e una già lunga carriera costellata di successi....

Bonus statali: cambierà qualcosa con Draghi?

Bonus statali: cambierà qualcosa con Draghi? Il governo Conte II aveva messo a bilancio una moltitudine di bonus e misure che richiedono dei decreti attuativi...

Quali regioni cambieranno colore?

Quali regioni cambieranno colore? Lombardia, Piemonte e Marche passano in zona arancione. La Basilicata diventa rossa. La Sardegna aspira alla zona bianca, ma il Governo...

Recent Comments