11.5 C
Milano
domenica, Luglio 25, 2021
Home Prima pagina Un anno di pandemia per il Circolo delle Imprese

Un anno di pandemia per il Circolo delle Imprese

Un anno di pandemia per il Circolo delle Imprese
Un anno è passato dall’inizio di questa pandemia ed ora, finalmente, vediamo una via d’uscita. Sono stati quindici mesi di sfide intense e grandi ostacoli. Che abbiamo condiviso con voi, cari amici, dandone conto sulle pagine virtuali del nostro giornale online, L’Informatore. A cui abbiamo provato a portare rimedio con corsi di formazione gratuita, con sperimentazioni continue per rendere più efficiente il network virtuale e con serate culturali di approfondimento. Lo abbiamo fatto gratuitamente, con spirito di servizio e siamo pronti a continuare a farlo con gioia e senza rimpianti.
In questi mesi, naturalmente, abbiamo lanciato questo giornale. Con una redazione composta da tre giornalisti, un redattore e il modesto contributo di chi scrive abbiamo prodotto più di 1500 articoli, dando voce a più di 50 imprenditori e alle loro storie. È stata una avventura affascinante, senza imbarazzi o paure. Nemmeno di chi ci avrebbe voluto silenti e addomesticati. L’Informatore è diventato anche il veicolo di eventi culturali, tra cui un dibattito con il presidente Formigoni sul referendum per il taglio dei parlamentari.
Abbiamo organizzato quindici formazioni online e dato voce a decine di professionisti che si sono messi a disposizione per dare indicazioni alle imprese nei primi mesi di crisi. Inoltre, abbiamo dato vita ad un ciclo di dieci serate culturali, in cui abbiamo analizzato la realtà in cui viviamo.
E tutto grazie all’opera dei nostri, fantastici, volontari!
Questo non toglie che ci siano dei costi fissi a cui dobbiamo far fronte. E per riuscirci, abbiamo bisogno di voi. Di ciascuno di voi. Il Circolo è sempre stato e resterà gratuito. Ma questo non ha mai impedito a chi poteva, a chi ci credeva a chi condivideva con noi obiettivi e ideali di darci una mano economica. Per questo, oltre agli usuali pacchetti di sponsorizzazione abbiamo creato questo evento virtuale. È una possibilità innovativa, di costo contenuto, per mostrarci solidarietà e appoggio concretamente. Con il costo di una cena potrete aiutarci ad aiutarvi sempre di più, sperando di riprendere gli eventi al più presto!
Questa è la sede giusta per ringraziare i nostri sponsor che si sono fatti carico, in questo anno difficilissimo, di non farci arrendere. Ora tutti voi avete la possibilità di unirvi a loro in questa buona battaglia per rilanciare la manifattura Italiana creando valore, rete e futuro. Per aderire basta comprare un biglietto virtuale. Un grazie di cuore a tutti voi che fate parte di quella metà del mondo che è parte della soluzione  e guarda al domani con occhi limpidi!
Qui il link per fare una donazione: https://www.circolodelleimprese.it/eventi/un-aiuto-concreto-per-potervi-aiutare-di-piu/
Luca Rampazzo

Most Popular

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica”

Sicurezza in azienda contro varianti virus, Spada (Formazienda): “Formazione strategica” La variante Delta fa paura ma il Paese non può permettersi una nuova chiusura delle attività...

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR?

Una riflessione prima della pausa estiva: a che punto è il PNRR? Cari amici, è tempo di vacanze anche per noi. L'anno scorso non ne...

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione

Lotteria degli scontrini, il Bingo anti evasione Le strade del Ministero dell’economia talvolta sono particolarmente fantasiose. Siamo giunti, infatti, all’undicesima estrazione della nuova Lotteria degli...

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa»

Tecnologia e Made in Italy, Spada (Formazienda): «Formazione rende stabile la ripresa» La ripresa passa attraverso l’ammodernamento tecnologico del Made in Italy. L’export italiano è tornato a...

Recent Comments